Pubblicato il

Ladispoli, Paganetti conteso da grandi club

Ladispoli, Paganetti conteso da grandi club

Intanto l’Academy deve registrare le partenze di Pagliuca, De Angelis, Tiberi e attende l’arrivo di Paruzza

Condividi

È tempo già di bilanci per l’Academy Ladispoli alla terza sconfitta consecutiva. A Casal del Marmo l’Astrea ha piegato i tirrenici per 4-1 mostrando superiorità nell’esperienza sicuramente, non tanto per il gioco visto che gli uomini di Puccica cercano sempre di mettersi in evidenza con fraseggi e occasioni magari non sfruttate. Però troppi francamente gli errori difensivi e di concentrazione che condannano ancora una volta i rossoblu. E già si pensa al mercato. Paruzza, centrocampista ed ex, dovrebbe firmare domani. Anche perché il Ladispoli ha necessità di sostituire i partenti De Angelis e Tiberi, oltre a Pagliuca andato via la scorsa settimana. Entro la settimana il club potrebbe piazzare almeno quattro colpi soprattutto in attacco. C’è poi il discorso legato a Paganetti, il classe 2006 che ha fatto parlare di sé per le prestazioni più che convincenti. In settimana è atteso con la Salernitana dove effettuerà alcuni giorni di allenamento ma è solo una delle big che lo sta seguendo: sul centrale di centrocampo ci sono anche Frosinone e Ternana. Giocatori a parte, per il Ladispoli è arrivato il momento di tornare a fare punti per sperare in qualcosa di diverso. Domenica all’Angelo Sale arriverà Villalba che in classifica ha 7 punti in più rispetto ai tirrenici. Un’occasione importante per recuperare terreno in chiave playout e dimenticare un periodo buio della stagione. I ladispolani sono al penultimo posto davanti solo alla Pescatori Ostia. Serve invertire la rotta per non ritrovarsi nel baratro alla fine del girone di andata.

©RIPRODUZIONE RISERVATA


Condividi

ULTIME NEWS