Pubblicato il

Premio Fausto Pirandello, un’iniziativa per scoprire nuovi talenti

Premio Fausto Pirandello, un’iniziativa per scoprire nuovi talenti

SORIANO NEL CIMINO - Un’opportunità per scoprire e promuovere giovani talenti: è l’obiettivo del premio di pittura “Fausto Pirandello”. Dopo il successo della prima edizione del 2021, la Fondazione Fausto Pirandello ha organizzato la ...

Condividi

SORIANO NEL CIMINO – Un’opportunità per scoprire e promuovere giovani talenti: è l’obiettivo del premio di pittura “Fausto Pirandello”. Dopo il successo della prima edizione del 2021, la Fondazione Fausto Pirandello ha organizzato la seconda edizione. Un riconoscimento importante e fortemente voluto dalla Presidente della Fondazione, Giovanna Carlino Pirandello, per onorare la memoria del marito Pierluigi, figlio dell’artista e fondatore dell’omonima Fondazione, nonché per continuare la divulgazione dell’opera del suocero e, infine, per sostenere e far emergere i talenti dei giovani. Per questa edizione il tema scelto è “Il paesaggio”. Il legame fra la famiglia Pirandello e il comune di Soriano nel Cimino ha radici lontane: lo scrittore soggiornò e trovò in questi incantevoli luoghi l’ispirazione per realizzare opere pittoriche a tema paesaggistico. Nella pittura si distinse invece il figlio Fausto, tra i più originali pittori del Novecento italiano. Tutte le opere selezionate dalla giuria saranno esposte negli eleganti spazi delle Scuderie di palazzo Chigi Albani. La cerimonia di premiazione si svolgerà in occasione dell’inaugurazione della mostra, in programma per il 2 dicembre alle 16. All’evento prenderanno parte Giovanna Carlino Pirandello, Andrea Iezzi e Manuel Carrera. Sarà possibile ammirare le opere esposte fino al 28 gennaio. «Siamo molto orgogliosi di questa collaborazione – fanno sapere l’amministrazione – sia per l’affetto che ci lega alla famiglia Pirandello sia per l’importanza di questo premio».


Condividi

ULTIME NEWS