Pubblicato il

Nuova segreteria provinciale di FdI

Nuova segreteria provinciale di FdI

FIUMICINO - La politica locale di Fiumicino si è distinta in ambito provinciale grazie all’elezione di due dei suoi esponenti, Federica Cerulli e Massimiliano Graux, nella nuova segreteria provinciale di Fratelli d’Italia. Questo risultato ...

Condividi

FIUMICINO – La politica locale di Fiumicino si è distinta in ambito provinciale grazie all’elezione di due dei suoi esponenti, Federica Cerulli e Massimiliano Graux, nella nuova segreteria provinciale di Fratelli d’Italia. Questo risultato sottolinea l’importanza e l’influenza crescente di Fiumicino nel panorama politico regionale e nazionale.

Massimiliano Graux, uno dei neo-eletti, ha espresso la sua gratitudine e soddisfazione per l’incarico ricevuto: «Grande risultato per Fiumicino che ha espresso 2 membri provinciali. Un grazie a Fabio Rampelli e Fabrizio Ghera che hanno indicato il mio nome per questo significativo incarico di partito».

Anche Federica Cerulli ha mandato «un ringraziamento speciale a tutte le persone del mio territorio e del circolo Leonardo da Vinci che mi hanno sostenuto e soprattutto un grazie di cuore a Micol Grasselli e Giancarlo Righini per la fiducia che hanno riposto in me».

Durante il recente congresso, che ha visto la presenza di figure di spicco come il ministro Lollobrigida e il capogruppo alla Camera dei deputati Foti, sono stati proclamati i nuovi membri del coordinamento provinciale, tra cui Basso, Troiani, Allocca, Patrizi, Crocetta, Pietropaolo, Guglielmino, Nolfi, D’Angeli, Cerulli, Appetecchi, Galizia e Graux. Marco Silvestroni, senatore di Fratelli d’Italia e presidente riconfermato della Federazione Provinciale di Roma, ha espresso grande soddisfazione per l’esito del congresso e per le importanti figure presenti. Silvestroni ha sottolineato il suo legame con Fratelli d’Italia sin dalla sua fondazione e l’orgoglio di lavorare al servizio del partito. «Sono presidente di questa federazione dal 2013, eravamo in pochi a credere in Fratelli d’Italia e in Giorgia Meloni che ha voluto un partito nuovo ma forte delle sue radici e della sua storia. Oggi abbiamo la responsabilità di essere il primo partito della Nazione e la prima federazione per numero di iscritti», ha dichiarato Silvestroni. L’elezione di Cerulli e Graux rappresenta un punto importante per la comunità di Fiumicino, dimostrando come il lavoro e l’impegno a livello locale possano avere un impatto significativo a livello provinciale e oltre. Con questo nuovo incarico, i due esponenti di Fiumicino – in accordo e sinergia con il resto del partito a livello territoriale – avranno l’opportunità di portare le esigenze e le prospettive della loro comunità in un contesto più ampio, contribuendo attivamente al dialogo e alle decisioni che riguardano l’intera provincia di Roma.


Condividi

ULTIME NEWS