Pubblicato il

«Accordo tra Governo e Regione: 400mila euro alla Tuscia»

«Accordo tra Governo e Regione: 400mila euro alla Tuscia»

«La Tuscia guarda al futuro grazie alle scelte della Regione Lazio. L’accordo per lo sviluppo e la coesione tra il governo italiano e la regione Lazio apre una nuova pagina per le prospettive regionali e, soprattutto, investe sulla crescita dei ...

Condividi

«La Tuscia guarda al futuro grazie alle scelte della Regione Lazio. L’accordo per lo sviluppo e la coesione tra il governo italiano e la regione Lazio apre una nuova pagina per le prospettive regionali e, soprattutto, investe sulla crescita dei territori». Così Luisa Ciambella, Per il Bene Comune, che aggiunge: «In questo quadro a Viterbo e al territorio viterbese vengono destinati quasi 400mila euro di fondi in settori fondamentali come le infrastrutture, la riqualificazione degli immobili storici, la viabilità, la sicurezza territoriale e il dissesto idrogeologico, il turismo e l’accoglienza. Un segno tangibile del lavoro di risanamento e programmazione – prosegue Ciambella – che ha intrapreso il presidente Francesco Rocca, guardando ad una Regione capace di crescere in modo equilibrato e sulla forza dei territori. L’accordo per lo sviluppo e la coesione tra governo e regione è uno stimolo al miglioramento della vivibilità per tutte le comunità del Lazio, per le imprese, le famiglie e le istituzioni pubbliche che potranno guardare al futuro con più fiducia». «Da consigliere comunale, da rappresentante di un movimento di cittadini che si impegnano per il bene comune dei luoghi in cui vivono, ringrazio il presidente Francesco Rocca e la giunta regionale per aver raggiunto questo importante obiettivo che complessivamente muove un finanziamento che si aggira attorno ai 2,2 miliardi per il territorio del Lazio», conclude Ciambella.

©RIPRODUZIONE RISERVATA


Condividi

ULTIME NEWS