Pubblicato il

Rudy Guede, la prossima settimana a Viterbo l’interrogatorio di garanzia

Rudy Guede, la prossima settimana a Viterbo l’interrogatorio di garanzia

E’ accusato di violenza e lesione ai danni della ex per fatti avvenuti tra settembre 2022 e lo scorso agosto

Condividi

E’ previsto per la prossima settimana a Viterbo l’interrogatorio di garanzia di Rudy Guede, l’ivoriano di 36 anni, condannato per l’omicidio della studentessa Meredith Kercher, e ora raggiunto dalla misura cautelare del divieto di avvicinamento all’ex compagna, con il braccialetto elettronico. La procura aveva chiesto la misura degli arresti domiciliari ma il gip ha inteso applicare un provvedimento meno restrittivo.

Il giovane, che è assistito dall’avvocato Carlo Mezzetti, è accusato di violenza e lesioni. I fatti, per i quali l’estate scorsa è stato denunciato dalla ex, una 23enne di origini somale, sarebbero avvenuti tra settembre 2022 e agosto di quest’anno, quando i due convivevano.

Si tratterebbe di più episodi di lesione e violenza sessuale, sui quali hanno indagato gli agenti della squadra mobile, per i quali ci sarebbero anche dei referti medici.


Condividi

ULTIME NEWS