Pubblicato il

Per il Città di Cerveteri in crisi c’è la corazzata Sorianese

Per il Città di Cerveteri in crisi c’è la corazzata Sorianese

Al “Galli” (ore 11) ingresso gratuito, il presidente Lupi: «Vogliamo riprenderci insieme ai tifosi»

Condividi

Il Città di Cerveteri non vince da un mese e mezzo, reduce da sette sconfitte di fila compresa la Coppa Italia a Fiumicino. Il momento non è dei più facili, motivo che ha spinto la società a chiamare a raccolta i tifosi domani mattina alle 11 che entreranno gratuitamente allo stadio Enrico Galli. Il presidente Andrea Lupi, dispiaciuto dei risultati, ha voluto premiare i tifosi dai quali è rimasto felicemente sorpreso dall’affetto che gli stanno dimostrando.

«Capisco la delusione – spiega il presidente Lupi – ma vogliamo assieme a loro riprenderci e tornare alla vittoria. È un periodo nero, stiamo recuperando gli infortunati, domenica (domani, ndr) diventa una sfida cruciale. Ai tifosi chiedo di sostenerci, perché non meritano la posizione in cui stiamo».

Ritornando alla gara, è sicuramente difficile contro un avversario come la Sorianese, tra le squadre più toste del torneo, candidata alla vittoria finale. I cervi potranno contare sul rientro di Falco, Patrascu e Roscioli, con il mercato ancora aperto, aspettando nuove notizie la prossima settimana, con l’arrivo almeno di altri quattro elementi per dare sostanza a una squadra che ha perso di qualità e di quantità.

©RIPRODUZIONE RISERVATA


Condividi

ULTIME NEWS