Pubblicato il

Il Tarquinia perde ancora: vince il Palocco 3-2 e mister Ercolani sbotta contro l’arbitro

Il Tarquinia perde ancora: vince il Palocco 3-2 e mister Ercolani sbotta contro l’arbitro

Il Palocco batte il Tarquinia 3-2. Un Tarquinia bello, volitivo e assolutamente rivitalizzato si imbatte su un arbitraggio che definire allucinante è un eufemismo. «Difficile parlare di calcio oggi - commenta mister Ercolani - io posso solo fare ...

Condividi

Il Palocco batte il Tarquinia 3-2. Un Tarquinia bello, volitivo e assolutamente rivitalizzato si imbatte su un arbitraggio che definire allucinante è un eufemismo. «Difficile parlare di calcio oggi – commenta mister Ercolani – io posso solo fare solo i complimenti alla mia squadra. Sono due partite casalinghe dove purtroppo paghiamo designazioni arbitrali assolutamente non all’altezza. Oggi è stato tragicomico quello a cui abbiamo assistito. Ci vuole rispetto. Ha annullato il gol del 3-1 per un fuorigioco su una ribattuta di un calcio di rigore. Ripeto fuorigioco sulla respinta e con arroganza e supponenza ha sostenuto la sua scelta. Il problema qui è grave, un arbitro che scende dall’Eccellenza e non conosce il regolamento. Ci ha fatto prendere il 2-2 tenendo fuori dal campo Iannilli per circa un minuto e vantandosi di ciò a fine partita. Non contento si è inventato la prima espulsione di Iannilli. Questa partita però mi fa venire una certezza: ci salveremo e saremo molto più forti dei vari Tomassini che ci invieranno. Inutile fare riunioni in cui si chiede collaborazione, la scusa che gli arbitri non ci sono non tiene più».

IL TABELLINO. Tarquinia Calcio: Di Camillo, Suriano, Egidi, Gibaldo, Mauti (23 st Marzi), Trebisondi, Manzari, Cobzaru, Iannilli, Pugliese (17 st Mazzoni), Superchi (26 st Marzoli). A disposizione: De Angelis E. Rosati, De Angelis A., Jacopucci, Ceci, Bordi. Allenatore: Ercolani F.

Palocco: Sciarra (20 st Gallini), Gori (1 st Bonis), D’Antonio (20 st De Falco), Proietti, Bove, Cappelli (9 st Mucili), Pisilli, Marinucci (38 pt Gaggini), Segoni, Sebastianelli. A disposizione: Paoletti, Capodacqua, Aurelj, Nobile. Allenatore: Ercolani J.

Arbitro: Tomassini di Aprilia.

Marcatori: 3’pt Manzari (T), 4 pt D’Agostino (P), 13 pt Cobzaru, 23 st Segoni (P), 39 st Boni (P).

Note: Espulsi Iannilli al 38 st, Marzi al 43 st. Ammoniti Superchi (T), Gaggini, Bove (P). Spettatori: 300 circa, terreno in buone condizioni. Al 26 pt Pugliese (T) fallisce un calcio di rigore.

©RIPRODUZIONE RISERVATA


Condividi

ULTIME NEWS