Pubblicato il

Riscatto Asp: 3-0 rossoblu

Riscatto Asp: 3-0 rossoblu

È stato un fine settimana vivace e pieno di soddisfazioni per la compagine dell’Asp Civitavecchia che ha ottenuto il successo con tutte e tre le principali squadre impegnate in campionato. QUI ASP CIVITAVECCHIA (SERIE C FEMMINILE). Il successo ...

Condividi

È stato un fine settimana vivace e pieno di soddisfazioni per la compagine dell’Asp Civitavecchia che ha ottenuto il successo con tutte e tre le principali squadre impegnate in campionato.

QUI ASP CIVITAVECCHIA (SERIE C FEMMINILE). Il successo più importante è da ascrivere all’Asp Civitavecchia nel campionato di serie C femminile. Sabato pomeriggio davanti al pubblico di casa del Palazzetto Insolera-Tamagnini la squadra civitavecchiese ha ottenuto una vittoria auspicabile e netta per 3-0 contro la Roma Volley ultima in classifica (parziali 25/9 – 25/12 – 25/20). Le rossoblu di Giovanni Guidozzi sono partite subito fortissimo e ne avevano bisogno visto che non muovevano la classifica da quattro giornate, e i primi due set sono stati archiviati agevolmente e in fretta contro un avversario comunque in difficoltà; nel terzo set c’è stata più partita per un calo fisiologico delle rossoblu che hanno comunque condotto la partita in sicurezza fino al 3-0 finale. Da menzionare l’esordio in prima squadra di Liliana D’Elia al posto di Francesca Pastena, con Guidozzi che saggiamente ha ruotato tutta la rosa per concedere minuti di gioco a tutte le ragazze ad eccezione di Giulia Coppola, affaticata e non al massimo. Tra le ragazze giovani Under 16 l’allenatore civitavecchiese ha fatto esordire Miriam Mobili che si è fatta notare per una battuta molto buona. Rassicurante anche il progressivo ritorno ad un livello competitivo di Elisa Fabeni e del capitano Federica Belli che prosegue il recupero dall’infortunio.

«Finalmente siamo riusciti a ottenere un bel risultato dopo 4 sconfitte e 12 set persi consecutivamente. Le ragazze hanno affrontato molto bene la partita preparandola per tutta la settimana. Abbiamo approfittato dei problemi della Roma Volley che si è presentata con una formazione incompleta», ha commentato soddisfatto Giovanni Guidozzi dopo la partita.

Con la vittoria di sabato l’Asp Civitavecchia sale al nono posto nel girone B a quota 11 punti come il Volley Cali Roma e il Casal Bertone.

QUI ETRURIA VOLLEY TUSCANIA (SERIE C MASCHILE). Sorrisi anche nel campionato maschile di serie C con l’Etruria Volley che sabato sera ha battuto la favorita Poolstars Volley con un poderoso 3-0 (parziali 25/21 – 25/16 – 25/17). Con la vittoria casalinga a Tuscania i gialloblu allenati da Quaglia si rilanciano così nel girone A raggiungendo il nono posto a quota 12 punti.

QUI ETRURIA VOLLEY CIVITAVECCHIA (SERIE D MASCHILE). C’è gloria infine anche per i ragazzi dell’Etruria Volley Civitavecchia in serie D che sabato hanno espugnato il Volley Ladispoli al PalaPanzani per 3-1 (parziali 25/16 – 25/14 – 22/25 – 25/21). La squadra civitavecchiese con 16 punti è ottava nel girone A.

©RIPRODUZIONE RISERVATA


Condividi

ULTIME NEWS