Pubblicato il

Settima sconfitta di fila per il Città di Cerveteri: lo spettro della retrocessione appare sempre più reale

Settima sconfitta di fila per il Città di Cerveteri: lo spettro della retrocessione appare sempre più reale

Affonda il Città di Cerveteri sotto i colpi della Sorianese che espugna per 2-0 senza troppa fatica lo stadio Galli. Ai viterbesi, terza forza del campionato di Promozione, sono stati sufficienti due calci piazzati per superare il Città di ...

Condividi

Affonda il Città di Cerveteri sotto i colpi della Sorianese che espugna per 2-0 senza troppa fatica lo stadio Galli. Ai viterbesi, terza forza del campionato di Promozione, sono stati sufficienti due calci piazzati per superare il Città di Cerveteri giunto alla settima sconfitta consecutiva e precipitato in piena zona retrocessione. La gara è sempre stata in mano alla Sorianese, andata in vantaggio dopo un quarto d’ora con un calcio di punizione dal limite trasformato da Valentini. Il Città di Cerveteri non hai tirato nello specchio della porta ospite per tutta la partita, troppo abulica ed evanescente la manovra dei verdeazzurri per creare problemi alla Sorianese. Scarse le emozioni anche nel secondo tempo, i viterbesi controllavano il match, raddoppiando al 75’ con Serafini che trasformava un calcio di rigore concesso per atterramento di Polidori. Volti scuri nell’ambiente verdeazzurro dove lo spettro della retrocessione appare sempre più reale.

©RIPRODUZIONE RISERVATA


Condividi

ULTIME NEWS