Pubblicato il

VILLAGGIO DI NATALE AL CASTELLO Quasi seimila visitatori nella prima settimana di apertura

VILLAGGIO DI NATALE AL CASTELLO Quasi seimila visitatori nella prima settimana di apertura

SANTA MARINELLA – Nella prima settimana di apertura del Villaggio di Natale al castello di Santa Severa, quasi 6.000 visitatori hanno voluto vivere la magia nello spazio della Regione Lazio gestito dalla società in house Lazio Crea con gli ...

Condividi

SANTA MARINELLA – Nella prima settimana di apertura del Villaggio di Natale al castello di Santa Severa, quasi 6.000 visitatori hanno voluto vivere la magia nello spazio della Regione Lazio gestito dalla società in house Lazio Crea con gli allestimenti e le proposte artistiche di MM Idea.

Anche l’assessore regionale alla cultura Simona Renata Baldassarre, accompagnata dal presidente di Lazio Crea Marco Buttarelli, ha visitato la casa di Babbo Natale, la casa della Befana, ha partecipato al teatro fantastico con gli spettacoli itineranti e ammirato le coreografie dei fuochi d’artificio a basso impatto acustico, che hanno dato il via a questa edizione particolarmente suggestiva. Un’atmosfera magica per i visitatori di tutte le età, che potranno immergersi in un viaggio fantastico nelle emozioni delle feste, attraverso installazioni luminose, spazi di gioco e di creatività, spettacoli circensi, teatrali e musicali, laboratori artistici.

Nella Chiesa dell’Assunta i visitatori potranno trovare anche un prezioso presepe degli artisti di San Gregorio Armeno e, nel piazzale delle Barrozze si potrà passeggiare tra le casette di legno in un caratteristico mercatino di Natale mentre sulla Spianata dei Signori si illumina un bosco incantato pieni di luci. Si riparte domani con apertura dalle 14.30 alle 19.30, sabato e domenica dalle 10.30 alle 19.30. Il progetto è promosso dalla Regione Lazio in collaborazione con l’assessorato alla cultura, la Direzione Regionale Ambiente, la Riserva naturale di Macchiatonda e il Monumento Naturale di Pyrgi, d’intesa con il Comune e Coopculture. Previste aree dedicate al ristoro dove gustare delizie enogastronomiche e prodotti tipici del Lazio per rendere ancora più magica l’atmosfera natalizia.

©RIPRODUZIONE RISERVATA


Condividi

ULTIME NEWS