Pubblicato il

Al via “Giocattoli in Movimento”

Al via “Giocattoli in Movimento”

«La tradizione di fare regali ai bambini durante le festività natalizie ha origini antiche e diverse a seconda dei paesi e delle culture. I regali sono un modo per esprimere affetto, gratitudine a chi si ama, ma anche per ricordare alcuni eventi e ...

Condividi

«La tradizione di fare regali ai bambini durante le festività natalizie ha origini antiche e diverse a seconda dei paesi e delle culture. I regali sono un modo per esprimere affetto, gratitudine a chi si ama, ma anche per ricordare alcuni eventi e personaggi, storici o religiosi, che hanno a che fare con il Natale.

Purtroppo però, complice la pessima politica del governo Meloni, in questo periodo il carovita si fa sentire più che mai, i salari sono bassi, le ristrettezze economiche non permettono alle famiglie di spendere soldi per i giocattoli, dunque molti bambini non riceveranno doni». Lo dice Claudio Bombelli, rappresentante Gruppo territoriale M5S Viterbo. «Il Movimento 5 stelle però, ogni anno durante le festività natalizie, fa partire una delle sue iniziative più belle: Giocattoli in Movimento, un’enorme raccolta di giocattoli usati e libri per bambini, che in parte vengono scambiati e in parte vengono regalati ai bimbi meno fortunati – spiega – . I giocattoli raccolti ai nostri banchetti verranno donati a reparti pediatrici, case di accoglienza per minori e strutture per l’infanzia. Portiamo un po’ di felicità a chi ne ha più bisogno e facciamo anche del bene all’ambiente: riduciamo la produzione di plastica ed evitiamo che tanti giochi ancora utilizzabili finiscano in discarica. Con l’occasione, diamo una mano ai genitori a risparmiare.

Il funzionamento è molto semplice: puoi portare due o più giocattoli o libri per bambini alla sede del Movimento sita in Corso Italia 107 a Viterbo da domani mattina 17 dicembre dalle 10 alle 13 e nel pomeriggio dalle 16,30 alle 19,30, in cambio ne potrai prenderne uno a tua scelta. Unico requisito: i giochi devono essere integri e utilizzabili». I regali sono un modo per rendere i bambini protagonisti e partecipi di una festa che li riguarda in modo speciale. Oltre a suscitare gioia, insegnano loro valori importanti come la generosità, la solidarietà, la speranza e la fantasia.

Per i bimbi partecipare a giocattoli in Movimento sarà certamente una bellissima esperienza», conclude Bombelli.

©RIPRODUZIONE RISERVATA


Condividi

ULTIME NEWS