Pubblicato il

Taglio del nastro per il “nuovo” centro di raccolta comunale

Taglio del nastro per il “nuovo” centro di raccolta comunale

CERVETERI - Taglio del nastro ieri per il centro comunale di raccolta completamente rinnovato. «Il centro, in funzione dal 2016, anno di avvio del sistema di raccolta porta a porta su tutto il territorio, ha subito un completo intervento di ...

Condividi

CERVETERI – Taglio del nastro ieri per il centro comunale di raccolta completamente rinnovato.
«Il centro, in funzione dal 2016, anno di avvio del sistema di raccolta porta a porta su tutto il territorio, ha subito un completo intervento di restyling grazie a un importante finanziamento erogato dalla Città Metropolitana di Roma Capitale e ottenuto dal consigliere metropolitano Alessio Pascucci», hanno spiegato dal palazzetto comunale.
«I cittadini troveranno all’interno del centro una struttura più funzionale ed accogliente, con nuovi servizi di accesso e conferimento. Questo permetterà di conferire correttamente molte tipologie di rifiuti, che potranno essere riciclati o smaltiti nel modo appropriato. Gli orari di apertura sono: dal lunedì alla domenica, dalle 8 alle 11 e dalle 14:30 alle 17:30 (orario invernale), e dalle 8 alle 11 e dalle 16 alle 19 (orario estivo)». «Il centro comunale di raccolta di Cerveteri è fondamentale per supportare le quotidiane attività di raccolta differenziata dei cittadini», ha spiegato il sindaco Gubetti. «Questo contribuirà al raggiungimento di nuove e importanti percentuali, essenziali per gli obiettivi di raccolta differenziata dei rifiuti e il recupero dei materiali».
Al suo interno, si potranno conferire solo rifiuti attinenti a uno specifico codice CER, come imballaggi in carta, cartone, plastica e metallo, imballaggi in vetro, contenitori T/FC, abiti usati, RAEE e ingombranti, rifiuti legnosi e metallici, toner per stampa esauriti, rifiuti inerti (solo da piccoli interventi di rimozione), oltre a batterie e accumulatori.

©RIPRODUZIONE RISERVATA


Condividi

ULTIME NEWS