Pubblicato il

Eventi estivi, verso l’approvazione della delibera per la gara triennale

Eventi estivi, verso l’approvazione della delibera per la gara triennale

CIVITAVECCHIA – Verso l'approvazione della delibera per la gara triennale che andrà ad affidare la realizzazione del Civitavecchia summer festival. Finalmente ci siamo o meglio, ci dovremmo essere, con un condizionale che è d'obbligo soprattutto ...

Condividi

CIVITAVECCHIA – Verso l’approvazione della delibera per la gara triennale che andrà ad affidare la realizzazione del Civitavecchia summer festival. Finalmente ci siamo o meglio, ci dovremmo essere, con un condizionale che è d’obbligo soprattutto se si parla di un atto di cui si è molto parlato negli ultimi mesi. L’edizione 2023 del Civitavecchia summer festival, curata da Shining Production in collaborazione con Stazione Musica e il supporto del Comune, ha visto oltre 20mila presenze nel corso dei 10 giorni che hanno visto la Marina trasformarsi tra concerti, feste e risate. Boom di presenze per il concerto gratuito di Daniele Silvestri, in tantissimi anche per Geolier – rapper napoletano che sarà presente anche alla prossima edizione del festival di Sanremo – e per gli altri appuntamenti che hanno animato le serate estive attraendo persone da tutto il Lazio e non solo. Numeri e presenze ci sono ma mancava qualcosa, come sottolineato proprio nel corso dell’estate dall’assessore a Cultura e Turismo Simona Galizia che ha lodato l’operato del direttore artistico di Stazione Musica Giordano Tricamo (che potremmo definire l’ideatore del formato del Csf) sottolineando però le difficoltà di lavorare con tempi stretti e incertezze legate alla burocrazia. Di qui la necessità di procedere con un affidamento che fosse in grado di dare modo di lavorare per tempo agli organizzatori delle future edizioni del festival, il tutto nell’ottica di creare un appuntamento ciclico e sempre più attrattivo. Mesi di lavoro e la promessa, giunta proprio nelle scorse settimane, di Galizia: «Lo faremo entro il 31 dicembre». Una sorta di lascito per mettere in sicurezza quanto di buono è stato fatto nel corso degli ultimi anni e ora la buona notizia: «Stiamo per approvare la delibera – spiega Galizia – per la gara triennale del Summer festival e sono molto felice perché questo era un obiettivo difficilissimo, nessuno l’ha mai fatto e quindi è un grande risultato». L’atto dovrebbe andare in Giunta proprio lunedì. Un risultato storico perché, come detto nel corso dei mesi, permetterà al vincitore della gara di lavorare con tempi consoni alla realizzazione di eventi di questa portata da migliaia di persone a serata, il tutto con l’obiettivo – come ribadito da Galizia – di rendere Civitavecchia sempre più attrattiva e di valorizzare l’estate cittadina, tra eventi di ogni tipo per permettere a tutti di godere della propria città e, al tempo stesso, continuare ad attrarre persone da fuori.

©RIPRODUZIONE RISERVATA


Condividi

ULTIME NEWS