Pubblicato il

Il Città di Cerveteri interrompe il digiuno

Il Città di Cerveteri interrompe il digiuno

Finalmente arriva un pari del Cerveteri, che coglie un punto prezioso sul campo di Ostia Antica. Finisce 0 a 0, con i verdazzurri che hanno combattuto, lottato, non hanno perso un pallone. Era importante non perdere, è stata interrotta la serie ...

Condividi

Finalmente arriva un pari del Cerveteri, che coglie un punto prezioso sul campo di Ostia Antica. Finisce 0 a 0, con i verdazzurri che hanno combattuto, lottato, non hanno perso un pallone. Era importante non perdere, è stata interrotta la serie negativa che durava da quasi due mesi.

«Ho visto una squadra agguerrita, ha corso su tutti i palloni – ha detto il presidente Andrea Lupi – È’ un risultato che fa morale, ci lascia molto contenti per il futuro. Dobbiamo continuare così, mercoledì nell’ultima gara in casa del 2023 contro il Canale Monterano dobbiamo incamerare tre punti, che a mio avviso arriveranno se avremo la stessa intensità di oggi» .

Caputo ha schierato anche il neo acquisto Catracchia, a 20 minuti dalla fine , in ripresa dopo uno stiramento.

Il suo ingresso ha dato profondità al reparto offensivo formato da giovani, in attesa che rientrino gli infortunati. Nella ripresa l’uscita di Roscioli per un fastidio muscolare, ha messo a dura prova la giovane difesa cerite.

Dunque un pareggio che fa felice la truppa verdazzurra che risale dal punto di vista del morale, che dopo un mese e mezzo era schiacciato da sette sconfitte in campionato.

Contro il Canale Monterano, mercoledì al Galli, occorre un’altra prestazione coraggiosa per vincere contro una diretta concorrente per la salvezza.

©RIPRODUZIONE RISERVATA


Condividi

ULTIME NEWS