Pubblicato il

Orte: stipula un’assicurazione auto on line, ma è una truffa

Orte: stipula un’assicurazione auto on line, ma è una truffa

I carabinieri di Orte hanno identificato e denunciato un napoletano di 48 anni che si era fatto consegnare 400 euro

Condividi

Tre persone sono finite nei guai nell’ambito dei controlli effettuati nei giorni scorsi dai carabinieri. In particolare a Corchiano, i militari hanno fermati un’autovettura con a bordo tre persone note per precedenti penali in materia di stupefacenti. Il conducente, un 58enne del posto, è risultato avere la patente di guida scaduta da quasi due anni.

A Civita Castellana l’equipaggio dell’Aliquota Radiomobile ha controllato un 34enne del posto trovandolo in possesso di una modica quantità di crack.

I carabinieri hanno poi raggiunto la sua abitazione, rinvenendo in camera da letto altra modica quantità di hashish. Le droghe sono state sequestrate e la patente di guida ritirata.

Infine ad Orte i militari, a conclusione di un’attività d’indagine scaturita dalla denuncia di una 47enne del posto, hanno denunciato per truffa, alla procura di Viterbo, un 48enne residente nel napoletano, che era aveva intascato da lei quasi 400 euro, spacciandosi per un assicuratore on line.

La donna, infatti, dopo una ricerca in internet, aveva stipulato un contratto assicurativo con una nota Compagnia assicurativa online per la copertura rca della sua autovettura, con l’amara sorpresa, dopo un controllo su strada, che il veicolo, in realtà, risultava esserne scoperto.


Condividi

ULTIME NEWS