Pubblicato il

Fc Viterbo vincente sul Pomezia

Fc Viterbo vincente sul Pomezia

VITERBO - La Fc Viterbo si presenta al Natale con una vittoria importantissima contro il Pomezia capolista. Sono proprio gli ospiti a portarsi in vantaggio a Vignanello, ma i ragazzi di Mister Castagnari ribaltano la situazione in poco più di venti ...

Condividi

VITERBO – La Fc Viterbo si presenta al Natale con una vittoria importantissima contro il Pomezia capolista. Sono proprio gli ospiti a portarsi in vantaggio a Vignanello, ma i ragazzi di Mister Castagnari ribaltano la situazione in poco più di venti minuti. Super Luca Bertollini para anche un rigore al 41’ a Costantini e nel primo tempo, sostanzialmente in equilibrio ma con più occasioni per i padroni di casa, Ciucci e Seck hanno più volte l’occasione di portare in vantaggio la Favl. Il primo gol lo firma Teti all’inizio della ripresa. Ma la Favl non si abbatte e reagisce: pochi minuti dopo, al 6’, un colpo di testa di De Goicoechea su una punizione magistralmente calciata da Tollardo rimette subito la gara in parità. Al 26’ ci pensa Cissè, sfruttando una rimessa lunga di Lo Zito, a segnare un gol bellissimo e pesantissimo: i padroni di casa vanno sul 2-1, risultato che con sacrificio terranno fino a ben oltre lo scadere del tempo regolamentare, nonostante l’inferiorità numerica per l’espulsione di Giorgi.

IL TABELLINO:

Favl Cimini Viterbo (3-5-1-1): Bertollini; Lo Zito, De Goicoechea, Giorgi; Nesta, Tollardo (dal 48ºst Torsellini), Paruzza (dal 4ºst Kordic), Seck, Ottaviani; Ciucci; Cissè (dal 43°st Pompei). A disp: Cadar, Branduani Proietti, Varriale, Collacchi, Bucca, Sene Pape. All: Massimo Castagnari

Pomezia Calcio 1957 (4-2-3-1): De Angelis; Lahrach, Ilari, Costantini, Del Mastro; Capodaglio (dal 46ºst Fiorentini), Fofi (dal 24°stRizzitelli); Plini, Corsetti, Teti; Palombi (dal 32ºst Lo Pinto). A disp: Marcucci, Gasbarra, Maiorana, Bianchi, Mezzina, Massella. All: Cristiano Gagliarducci.

Marcatori: 2’ s.t. Teti (P), 7’ s.t. De Goicoechea (V), 27’ s.t. Cissè (V)

©RIPRODUZIONE RISERVATA


Condividi

ULTIME NEWS