Pubblicato il

«L’Ater non tagli fuori S. Marinella»

«L’Ater non tagli fuori S. Marinella»

SANTA MARINELLA – Il presidente del comitato per il diritto alla casa, Stefania Abbatiello, interviene in merito al finanziamento concesso dalla Regione Lazio all’Ater di Civitavecchia, per la realizzazione di alcuni alloggi popolari, ricordando ...

Condividi

SANTA MARINELLA – Il presidente del comitato per il diritto alla casa, Stefania Abbatiello, interviene in merito al finanziamento concesso dalla Regione Lazio all’Ater di Civitavecchia, per la realizzazione di alcuni alloggi popolari, ricordando però che a Santa Marinella ci sono 47 abitazioni già costruite, ma non terminate, che attendono il contributo necessario per consentire ad altrettante famiglie di avere un tetto sopra la testa. La dirigente, scrive al commissario Ater Fasoli e al dottor Mereu per dire che «vengo ad apprendere dalla vostra pagina – dice Abbatiello – che per Ater di Civitavecchia sono stati stanziati più di due milioni e cinquecento mila euro. Quindi mi auguro che Santa Marinella non venga tagliata fuori da questi finanziamenti, visto che l’Ater di Civitavecchia non ha problemi di soldi. È un Ater con il bilancio positivo, quindi mi auguro che vi attiverete per procedere all’acquisto di altri alloggi a Santa Marinella. Il comitato, monitorerà tale situazione e se non riscontrerà la volontà dei vostri dirigenti all’acquisto di altri alloggi in via Elcetina si troverà costretto a scendere in campo per fare valere il diritto all’abitazione dei senza tetto».
Dunque, Abbatiello chiama in causa i due responsabili Ater di Civitavecchia, per sensibilizzarli ai gravi problemi che stanno attraversando alcune famiglie inserite nella graduatoria per avere una casa popolare e chiede espressamente di attivarsi per stanziare i fondi necessari per terminare le 47 case di Via Elcetina.

©RIPRODUZIONE RISERVATA


Condividi

ULTIME NEWS