Pubblicato il

«NSC punto di riferimento per i carabinieri»

«NSC punto di riferimento per i carabinieri»

Soddisfatto il referente provinciale Giuseppe Mancuso

Condividi

VASANELLO– Mercoledì sera, la segreteria provinciale di Viterbo ha incontrato i propri iscritti le loro famiglie ed alcune personalità, intervenuti per lo scambio di auguri.

«La partecipazione del sostituto procuratore presso la procura della repubblica di Viterbo, dottor Massimiliano Siddi, del sindaco Igino Vestri, degli assessori e consiglieri dell’amministrazione comunale di Vasanello, dei segretari regionali Sabatino Mastronardi e Cosimo Torcello, ci ha onorato e permesso di poter dare ancora più importanza alla serata», afferma il segretario provinciale di Viterbo Giuseppe Mancuso. «Ringraziare i colleghi e le colleghe iscritte per la fiducia che continuano a riporre nei nostri confronti. Un sentito ringraziamento è rivolto inoltre alle autorità intervenute per il continuo e costante supporto che ci hanno sempre fornito permettendoci di poter organizzare eventi importanti, rivelatisi utili sia per i colleghi iscritti che per le Istituzioni del territorio», sottolinea Mancuso.

Il sostituto procuratore Massimiliano Siddi ha ringraziato la segreteria provinciale per l’invito e ha ribadito l’importanza di poter continuare ad organizzare, come avvenuto nell’anno che si sta per concludere, convegni che hanno visto coinvolti numerosi colleghi in servizio nell’intera provincia, utili a veicolare un dialogo diretto tra operatori e magistrati, soprattutto alla luce delle recenti e importanti riforme normative. In conclusione, il dott. Siddi ha formulato i più sinceri auguri di buone feste ai presenti.

Il segretario regionale Sabatino Mastronardi ha elogiato l’operato di Mancuso, sottolineandone le preziose doti umane e le competenze che ha messo sempre a disposizione di tutti, qualità apprezzate e riconosciute dagli iscritti, dalla scala gerarchica e dalle autorità locali, e che hanno consentito al Nuovo sindacato carabinieri di crescere e di poter rappresentare un valido punto di riferimento per i colleghi della provincia. Al termine del breve intervento Mastronardi ha ringraziato tutti i presenti facendo i più calorosi auguri per le festività natalizie, con i migliori auspici di serenità per l’anno che sta per iniziare.

Emozionanti e significative sono state le parole del sindaco Igino Vestri, che dopo aver ingraziato Mancuso per l’invito e per il supporto che continuamente fornisce a tutti i concittadini, ha evidenziato le qualità morali e professionali che la popolazione locale gli ha sempre riconosciuto e apprezzato. Il sindaco infine ha rivolto un appello a tutti i dirigenti del Nuovo sindacato carabinieri Lazio affinché continuino a svolgere l’attività sindacale con lo spirito di servizio verso il prossimo e con la “purezza” che li ha contraddistinti finora, sottolineando l’importanza della passione e della competenza che hanno permesso al Nuovo sindacato carabinieri di poter essere una organizzazione sindacale di spicco nel panorama locale. Infine il sindaco Vestri ha augurato ai presenti e a tutta la comunità, un buon Natale all’insegna della serenità e della gioia.

©RIPRODUZIONE RISERVATA


Condividi

ULTIME NEWS