Pubblicato il

La Fiorentina passa a Monza, la decide un gol di Beltran

La Fiorentina passa a Monza, la decide un gol di Beltran

Successo viola per 1-0 grazie all'argentino, che capitalizza un errore di Di Gregorio.

Condividi

MONZA (ITALPRESS) – La Fiorentina vince con il minimo scarto a Monza una partita che si era messa subito in discesa ma che, con il passare del tempo, era diventata sempre più complicata. E almeno per una notte si gode il quarto posto.
Si comincia con un cross di Biraghi, sponda di Kouame per Ikonè che manda in curva. Ancora Ikonè, al 5′, costringe Di Gregorio a volare per evitare il gol che, invece, arriva puntuale due minuti dopo. Il portiere dei brianzoli sbaglia il rinvio sul pressing di Beltran, la palla rimbalza sul calciatore argentino e s’infila in rete. Il Monza rischia ancora al 9′ quando Ikonè vola in contropiede, salta Caldirola e Di Gregorio ma perde un tempo e D’Ambrosio salva. La Fiorentina mantiene un ritmo basso, Arthur giganteggia mentre il Monza comincia a salire di tono. Kayode spedisce un dardo avvelenato, Di Gregorio ci mette i pugni. Al 29′ azione Akpa Akpro-Colpani, assist per Kyriakopoulos che calcia malissimo. Terracciano non si sporca i guanti sulla girata di Colpani (30′). Di Gregorio para in due tempi un tiro di Barak (36′). Il primo tempo finisce con la Fiorentina in controllo ma incapace di raddoppiare. Nella ripresa cross di Ciurria per Kyriakopoulos che arriva con un secondo di ritardo alla deviazione. Milenkovic (11′) su azione d’angolo inzucca bene, Colombo salva quasi sulla linea a portiere battuto, quindi Ikonè fallisce ancora il raddoppio. La partita si innervosisce, il Monza non riesce ad attaccare la difesa viola, la Fiorentina però non segna lasciando in vita i biancorossi. La partita è equilibrata ed incerta, aperta a qualsiasi risultato. Kyriakopoulos sbaglia l’ennesima palla che poteva riaprire il match (33′) quindi Fiorentina in contropiede con Sottil (42′) a sfiorare il raddoppio.
– foto LivePhotoSport –
(ITALPRESS).


Condividi

ULTIME NEWS