Pubblicato il

La Lazio vince a Empoli 2-0, a segno Guendouzi e Zaccagni

La Lazio vince a Empoli 2-0, a segno Guendouzi e Zaccagni

Al "Castellani" Provedel sugli scudi, infortuni per Immobile e Luis Alberto.

Condividi

EMPOLI (ITALPRESS) – La Lazio cerca e trova il riscatto in campionato battendo per 2-0 l’Empoli al Castellani nella 17esima giornata della Serie A. Grazie al gol in apertura di Guendouzi e al raddoppio di Zaccagni nel secondo tempo, i biancocelesti possono festeggiare il Natale scacciando i fantasmi dell’ultimo periodo e risalendo la classifica, che invece sorride sempre meno ai toscani. Sugli scudi, a dire il vero, oltre ai due marcatori, c’è il portiere biancoceleste Provedel, autore di interventi importanti. Il vantaggio laziale è fulmineo, arriva all’8′ con un’azione insistita: devono provarci Luis Alberto e Zaccagni, entrambi ribattuti, prima che Guendouzi sigli lo 0-1 e la sua prima rete in campionato. La fortuna però non sembra essere dalla parte della Lazio, che in tre minuti perde per infortunio prima Immobile e poi Luis Alberto: l’attaccante chiede il cambio per un problema muscolare, lo spagnolo gli fa eco.
L’Empoli sa approfittare del momento difficile degli avversari e va vicino al pareggio con tre chiare occasioni. Bastoni ci prova su punizione, Grassi e Maldini mettono a dura prova i riflessi di Provedel.
La squadra di Andreazzoli riparte nel secondo tempo da quanto di buono fatto vedere nel finale della prima frazione. Infatti dopo cinque minuti serve una parata miracolosa di Provedel, sulla conclusione potente di Cambiaghi, a negare ancora il pareggio ai toscani. Lo meriterebbero anche per le tante occasioni create. Provedel si sporca di nuovo i guanti a ruota su Maldini e Fazzini. Ma la Lazio è famelica e colpisce nel momento migliore dei padroni di casa. Al 67′ Guendouzi ruba palla a Baldanzi e lancia Zaccagni, che va al tiro una, due volte. La terza è quella buona per battere Caprile e sancire lo 0-2 biancoceleste. L’Empoli viene punito oltremodo vista l’ottima prestazione, benchè nel finale Caprile faccia il supereroe per sventare il tris di Castellanos. La Lazio vince e riprende fiato mentre all’Empoli manca sempre più l’ossigeno.
– foto LivePhotoSport –
(ITALPRESS).


Condividi

ULTIME NEWS