Pubblicato il

Ilic risponde a Zarraga, Torino-Udinese 1-1

Ilic risponde a Zarraga, Torino-Udinese 1-1

Granata e friulani non vanno oltre un pari nel match valevole per la 17esima giornata.

Condividi

TORINO (ITALPRESS) – Il Torino e l’Udinese non vanno oltre un pareggio per 1-1 nel match valevole per la diciassettesima giornata del campionato di Serie A: all’iniziale vantaggio realizzato da Oier Zarraga risponde Ivan Ilic nel finale. I primi a rendersi pericolosi sono gli ospiti che, dopo appena cinque minuti, arrivano alla conclusione con un colpo di testa impreciso di Lucca. Vlasic risponde immediatamente con un potente tiro centrale, che viene respinto da Silvestri. Lucca e Vlasic ripropongono il medesimo botta e risposta anche una decina di minuti più tardi, ma il punteggio resta ancora sullo 0-0. Tra il 18′ e il 23′ sale in cattedra Ilic, che prova ad impensierire due volte Silvestri, il quale si limita ad accompagnare il pallone con lo sguardo. Arrivati alla mezz’ora di gioco i ritmi della gara restano abbastanza blandi e l’unica azione degna di nota è la spettacolare rovesciata di Lucca, resa inutile dal fatto che la palla fosse già uscita sul traversone di Ferreira. Le due squadre, dunque, tornano negli spogliatoi sul parziale di 0-0. Nella ripresa arrivano i primi due cartellini gialli, uno per parte all’indirizzo di Kamara e Sanabria. La prima occasione, invece, è per i granata che al 57′ creano apprensione nella difesa avversaria sugli sviluppi di calcio d’angolo, ma Buongiorno manca l’impatto decisivo con la sfera. La partita continua ad essere bloccata, ma a lungo andare le sostituzioni effettuate dai due allenatori iniziano ad incidere. In particolar modo a rivelarsi decisiva è la mossa di Gabriele Cioffi di inserire Oier Zarraga, che all’81’ sfrutta l’assist di Ferreira e deposita la palla alle spalle di Milikovic-Savic portando in vantaggio l’Udinese. Il Torino si riversa nella metà campo avversaria per cercare il pareggio e all’88’ lo trova con uno spettacolare gol di Ivan Ilic, che disegna una particolare traiettoria che va ad ingannare Silvestri.
– foto LivePhotoSport –
(ITALPRESS).


Condividi

ULTIME NEWS