Pubblicato il

L’associazione Verdi ai Santi Martiri Giapponesi

L’associazione Verdi ai Santi Martiri Giapponesi

TOLFA - Importante trasferta a Civitavecchia per l'associaxione musicale “Giuseppe Verdi” di Tolfa. Il 26, giorno della festa di Santo Stefano il gruppo di Musica d’Insieme diretto dal maestro Giancarlo Annibali insieme ai Cantori di Tolfa ...

Condividi

TOLFA – Importante trasferta a Civitavecchia per l’associaxione musicale “Giuseppe Verdi” di Tolfa. Il 26, giorno della festa di Santo Stefano il gruppo di Musica d’Insieme diretto dal maestro Giancarlo Annibali insieme ai Cantori di Tolfa diretti dal maestro Francesco Ceccarelli terranno un meraviglioso e imperdibile concerto presso la chiesa dei Santi Martiri Giapponesi, ospiti di don Giovani Demeterca, ex parroco di Tolfa e attualmente parroco della chiesa civitavecchiese. I musicanti della Verdi insieme ai Cantori proporranno i più celebri brani di Giuseppe Verdi, come il Nabucco e i Lombardi.
Continuano poi senza interruzioni i tanti impegni della banda Verdi. Lo scorso 21 dicembre i musicanti della Verdi, diretti dal sindaco Stefania Bentivoglio, hanno portato letizia, pace e armonia tra le vie della frazione del comune di Tolfa. La banda è passata suonando alla perfezione i brani del repertorio della Pastorella.
«È stato veramente bello ed emozionante. Come ogni anno la banda viene qui e ci fa il prezioso regalo di girare per le vie del paese con musiche natalizie – spiega Eugenio Dattilo, uno dei residenti – La banda anche quest’anno è stata accolta da molti cittadini con entusiasmo e tanta emozione, molti gli applausi dei più piccoli. Tutto è poi terminato con il vin brulè, la pasta e altri doni da parte di alcuni esercizi commerciali nonchè dei cittadini e dei soci del Centro Anziani».
Stanotte e stamattina mattina la banda ha rinnovato la tradizione della Pastorella per le vie di Tolfa. I musicanti prima hanno mangiato in sala musica e poi sono scesi per suonare. La pastorella è stata portata prima nelle periferie, poi alle 2 c’è stato l’appuntamento in piazza Vecchia e da lì la banda si è snodata per le le vie del paese. Stamattina dalle 9 alle 12, infine, la banda si radunerà di nuovo e farà lo stesso itineario di stanotte. ©RIPRODUZIONE RISERVATA


Condividi

ULTIME NEWS