Pubblicato il

A Fabrica di Roma ragazzini si buttano davanti alle auto in corsa

A Fabrica di Roma ragazzini si buttano davanti alle auto in corsa

Folle gioco di un gruppo di adolescenti, il Comune denuncia il fatto e pubblica la foto sui social

Condividi

Un gruppo di ragazzini sarebbe protagonista a Fabrica di Roma di un folle gioco: buttarsi davanti alle auto in transito. L’ultimo episodio, immortalato nei pressi della rotatoria di via Madonna della Stradella, risale a qualche giorno fa e sarebbe avvenuto intorno alle 18,30. A darne notizia è l’amministrazione comunale che in un post sulla sua pagina social pubblica la foto della bravata. “Si torna alla anormale quotidianità” dice il Comune parlando di “maleducazione e pericolosità”. Dura anche al reazione del sindaco. «Difficile commentare un’immagine come questa – dice Claudio Ricci – Tutti bravi e buoni in casa, ma forse è proprio lì che bisognerebbe saper cogliere le tracce, o anche i cosiddetti segnali deboli, di comportamenti da “branco”. Magari ogni tanto li potremmo cercare, ad esempio, nei loro cellulari?».

Quella di Fabrica di Roma potrebbe essere una sfida che in gergo i ragazzini chiamano una Planking challenge: i ragazzi stanno fermi a bordo strada, poi si buttano in mezzo alla carreggiata quando arriva un veicolo, rischiando la vita. Fatti simili erano avvenuti l’anno scorso a Castel Sant’Elia: ragazzi sdraiati in mezzo alla strada in attesa del passaggio della prima auto in corsa, per poi spostarsi sui lati un attimo prima dell’impatto.


Condividi

ULTIME NEWS