Pubblicato il

Convocato in seduta straordinaria il consiglio dell’Università Agraria di Tarquinia

Convocato in seduta straordinaria il consiglio dell’Università Agraria di Tarquinia

Il 9 gennaio si discuterà, tra le altre cose, della stazione unica appaltante della Provincia di Viterbo

Condividi

TARQUINIA – Bisognerà forse attendere il nuovo anno per capire come evolverà la situazione politica in seno all’Università Agraria di Tarquinia. È stato convocato per il 9 gennaio 2024, alle ore 18, il consiglio di amministrazione straordinario dell’ente di via Garibaldi.

Qualora non si raggiunga il numero legale, la seduta è convocata in seconda convocazione per le ore 18 del 10 gennaio, come da comunicazione del presidente del consiglio Maurizio Perinu che ha convocato l’assise a seguito della richiesta, acquisita agli atti dell’ente con protocollo numero 1672, firmata dal presidente Alberto Tosoni e dai consiglieri Marcello Maneschi, Ascenzio Benedetti, Fabio Gagni, Roberto Luccioli, Giovanni Marchetti, Stefano Proli, Andrea Ortenzi e Alessia Selvaggini.

«A seguito della richiesta pervenuta – dichiara Maurizio Perinu – e nel pieno rispetto delle leggi, del codice civile, dello Statuto e del regolamento vigente dell’ente agrario di Tarquinia, ho convocato il consiglio per discutere della stazione unica appaltante della Provincia di Viterbo, dell’adozione del regolamento e della convenzione e dell’autorizzazione alla sottoscrizione”.

©RIPRODUZIONE RISERVATA


Condividi

ULTIME NEWS