Pubblicato il

Capodanno, in 7mila per Gianna Nannini

Capodanno, in 7mila per Gianna Nannini

Grando: “Ve lo avevamo promesso ed è stata una serata meravigliosa per davvero”

Condividi

LADISPOLI – Il tempo alla fine è stato clemente. Dopo le piogge, anche abbondanti, della mattina e del primo pomeriggio, il cielo sereno e il clima abbastanza “mite” nonostante il periodo, hanno consentito di scendere in piazza in tanti, per poter assistere all’evento di Capodanno. A salire sul palco Gianna Nannini. Settemila gli spettatori in una piazza Falcone blindata. “Ve lo avevamo promesso, ed è stata una serata meravigliosa davvero”, ha commentato il sindaco Alessandro Grando al termine della kermesse che ha visto una delle rockstar più famose del palcoscenico italiano, cantare, con il suo gruppo al completo, i successi che l’hanno resa famosa.
“Forse sono proprio le migliaia di persone scese in strada a festeggiare il primo Capodanno della città di Ladispoli che ci hanno fatto rendere conto della misura dell’evento. Gianna Nannini in concerto gratuito a Ladispoli? Se me lo avessero detto qualche anno fa probabilmente mi sarei messo a ridere. Gianna ha scattato una foto indelebile ieri sera”, ha commentato l’assessore al Turismo, Marco Porro. “Una foto che immortala la mentalità che cambia, la città che evolve. Una Ladispoli che balla, che canta, una città fanatica e orgogliosa, rock, unita. Tutti insieme, coatti e fieri di accogliere le migliaia di persone accorse da ogni dove per seguire uno dei capodanni che, possiamo dirlo senza timore di essere smentiti, è stato uno dei più belli di tutta Italia. Ieri sono stati tutti contenti, Gianna Nannini abbraccia un pubblico molto ampio, tante generazioni a cantare canzoni passate alla storia della musica italiana, i ragazzi che sono rimasti a ballare con Ema Stokholma scatenandosi come i pazzi, zuppi e felici proprio sotto casa. Ha reso felici tutti quelli che amano veramente la nostra città, che si vantavano con amici e conoscenti di avere un evento del genere gratuito al centro di Ladispoli… ed infine sotto quella pioggia che tanti ci avevano augurato, ci sono state tante persone che hanno ballato e si sono divertite a suon di techno e trenini di fine anno, la risposta della nostra gente è sempre la soddisfazione più grande”, ha concluso Porro.


Condividi

ULTIME NEWS