Pubblicato il

Concerto di Capodanno, Marco Mengoni conquista 20mila spettatori

Concerto di Capodanno, Marco Mengoni conquista 20mila spettatori

RONCIGLIONE – Un altro successo è stato messo a segno da Marco Mengoni, questa volta in terra sarda. Ventimila gli spettatori che hanno preso parte al concerto di Capodanno dell’artista viterbese a Cagliari. A dare i numeri è lo stesso comune ...

Condividi

RONCIGLIONE – Un altro successo è stato messo a segno da Marco Mengoni, questa volta in terra sarda. Ventimila gli spettatori che hanno preso parte al concerto di Capodanno dell’artista viterbese a Cagliari. A dare i numeri è lo stesso comune di Cagliari.

«Il concerto di Marco Mengoni, con cui la città di Cagliari ha chiuso il 2023 e salutato il 2024, non ha tradito le aspettative – sottolinea l’amministrazione -. Oltre 20mila spettatori, molti giunti da ogni parte della penisola, hanno infatti affollato l’area concerti della Fiera Campionaria, allestita per l’occasione dall’assessorato alla Cultura, per ospitare l’artista vincitore dell’ultima edizione del Festival di Sanremo».

«Perfetta la macchina organizzativa – aggiungono dal Comune- che ha garantito lo svolgimento dell’intero spettacolo in un clima di assoluta sicurezza e all’insegna del puro divertimento. La serata è stata anticipata da una serie di dj set curata da Simonluca, JFK, Sgribaz, Andrea Laddo, Vence e da un fuori programma del calciatore Leonardo Pavoletti che ha salutato il pubblico dividendo il palco con la giornalista Valentina Caruso».

Molto soddisfatto il sindaco Truzzu.

«Questo straordinario concerto – dichiara il sindaco Paolo Truzzu – ha posto la nostra città al centro dell’attenzione nazionale e ha creato un significativo indotto economico grazie ai numerosi turisti e a tutti i sardi che sono venuti a trovarci».

Soddisfatta anche l’assessora alla Cultura Maria Dolores Picciau: «Questo evento non solo ha incantato i nostri cuori con la magia della musica, ma ha anche fatto vibrare l’economia locale. In ogni nota e in ogni applauso, abbiamo testimoniato il potere di unire la comunità attraverso l’arte e la cultura».

©RIPRODUZIONE RISERVATA


Condividi

ULTIME NEWS