Pubblicato il

Donna arriva morta all’ospedale di Civita Castellana, indagini in corso

Donna arriva morta all’ospedale di Civita Castellana, indagini in corso

Si sospetta un femmicinidio. La vittima è stata portata all’Andosilla dal marito che ha parlato di una caduta dalle scale

Condividi

E’ mistero sulla morte di una donna di 71 anni. Il sospetto è che possa trattarsi di femminicidio ma nessuna ipotesi al momento è esclusa. Il corpo senza vita della donna è stato portata ieri sera alle 20 all’ospedale Andosilla di Civita Castellana dal marito. L’uomo ha detto che la moglie sarebbe caduta dalle scale, nella loro abitazione in una zona rurale di Sant’Oreste, comune della provincia di Roma. I medici non hanno potuto far altro che constatare il decesso. Tuttavia, pare che i sanitari abbiamo riscontrato delle lesioni non compatibili con la versione fornita dall’uomo e per questo hanno allertato i carabinieri di Civita Castellana che, a loro volta, hanno riferito ai colleghi di Bracciano e Sant’Oreste.

Il marito della vittima è stato portato in caserma. Sul fatto indaga la procura di Tivoli che non esclude alcuna ipotesi, inclusa quella della morte violenta. Stando a quanto si è potuto apprendere, in un primo sopralluogo in casa, i carabinieri avrebbero trovato oggetti con tracce ematiche. Il marito della donna è un pastore di 73 anni che ora si trova in caserma, interrogato dai carabinieri.

SEGUONO AGGIORNAMENTI


Condividi

ULTIME NEWS