Pubblicato il

Al San Leonardo va in scena lo spettacolo “Pseudolo”

Al San Leonardo va in scena lo spettacolo “Pseudolo”

Il teatro San Leonardo invita il pubblico al terzo spettacolo della stagione teatrale Oltreconfine, con la direzione artistica di Simone Precoma. Appuntamento il 20 gennaio alle 21 con Pseudolo, di e con Francesco Pennacchia, spettacolo tratto dallo ...

Condividi

Il teatro San Leonardo invita il pubblico al terzo spettacolo della stagione teatrale Oltreconfine, con la direzione artistica di Simone Precoma. Appuntamento il 20 gennaio alle 21 con Pseudolo, di e con Francesco Pennacchia, spettacolo tratto dallo Pseudolus di Plauto e presentato dalla Compagnia 47. Lo spettacolo conduce il pubblico alla labile definizione di campo tra personaggio evocato e personaggio nascosto, nella restituzione di una realtà attraversata e filtrata attraverso l’arte stessa del teatro, in grado dunque di restituire un registro tragicomico mediante cui approfondire la dicotomica possibilità di oltrepassare una soglia. Ed è proprio su ogni confine che avviene un processo di scambio: tra legalità e illegalità, tra il dare e il ricevere. La possibilità di oltrepassare una soglia si pone, già metaforicamente, come un processo di scambio e un momento di un riscatto. Emblematica l’immagine carnevalesca dello “schiavo che si fa Re”. Pseudolo è la commedia plautina che, più delle altre, evidenzia la figura del servo-poeta, il regista-drammaturgo in scena, che stabilisce momento per momento quello che succede. Il regista e attore teatrale Francesco Pennacchia ha ricevuto la candidatura al prestigioso premio Ubu. Per acquistare i biglietti: Botteghino via Cavour, 9 (dal lunedì al venerdì dalle 12:00 alle 20:00; sabato e domenica dalle 15 alle 20); Underground, via della Palazzina, 1; Online: https://www.archeoares.it/eventi/pseudolo/ ; contatti: 366.8782880; info@teatrosanleonardo.it ; Viterbo -Via Cavour, 9.


Condividi

ULTIME NEWS