Pubblicato il

Alla scoperta del Borgo di Tragliata fra agricoltura ed enogastronomia

Alla scoperta del Borgo di Tragliata fra agricoltura ed enogastronomia

FIUMICINO - Sabato 6 Gennaio, il Borgo di Tragliata, ubicato nel cuore della zona agricola, la dove il Comune di Fiumicino può pregiarsi delle eccellenze agroalimentari, si terrà un evento pubblico organizzato dal Biodistretto Etrusco Romano per ...

Condividi

FIUMICINO – Sabato 6 Gennaio, il Borgo di Tragliata, ubicato nel cuore della zona agricola, la dove il Comune di Fiumicino può pregiarsi delle eccellenze agroalimentari, si terrà un evento pubblico organizzato dal Biodistretto Etrusco Romano per divulgare le ricchezze del territorio e far conoscere i prodotti di alta qualità quali: latte, formaggi, yogurt, gelati; carne; vino; birra; cereali vari per la panificazione e paste alimentari; ortofrutta con in primis la carota, il cocomero e il melone. Alla iniziativa sono stati invitati gli amministratori degli Enti Territoriali soci del Biodistretto, le organizzazioni degli imprenditori agricoli, le realtà associative e i cittadini. L’evento è stato finanziato dalla Regione Lazio, fondi con i quali l’ARSIAL ha indetto il Bando suddividendo l’importo fra i Comuni del Lazio e soggetti privati e pubblici; il Biodistretto, fra le realtà associative si è classificato con il massimo punteggio e conseguentemente ammesso al finanziamento di 10mila euro. La pubblica iniziativa sarà animata dal mercato dei produttori dove oltre 10 imprenditori locali esporranno e venderanno i loro eccellenze. I bambini avranno uno spazio dedicato con laboratori e letture sull’importanza del rispetto della natura, dell’ambiente e della biodiversità, principi fondamentali per la vita. Il Professore Italo De Vitis gastroenterologo del Policlinico Agostino Gemelli dialogherà con i partecipanti, mentre il divulgatore scientifico Riccardo Di Giuseppe e gli imprenditori agricoli Marco Papi e Claudio Caramadre tracceranno le differenze fra le coltivazioni biologiche e quelle convenzionali. Seguirà la degustazione dei prodotti biologici delle aziende socie del Biodistretto. Concluderà la giornata il gruppo musicale Central Avenue Breakdown.

Il programma completo: ore 10:00 Apertura mercato e esposizione prodotti dei Biodistretti (miele, formaggi di pecora e suoi derivati, formaggi di vaccina e suoi derivati compreso latte crudo e gelati, vini e spumanti, birre di vari gusti e gradi alcolici, orticole, trasformati/conservati vari, legumi, farine e suoi derivati secchi); Ore 10:30 Riprese video, incontro con la stampa, interviste ai partecipanti, espositori e organizzatori; Ore 11:00 Laboratorio e lettura per i bambini; gli animatori accompagneranno i bambini nello sviluppare disegni e composizioni di prodotti del territorio. Regali di cestini con prodotti biologici; ore 11:00 Visita con mezzi elettrici al Borgo con accompagnatori e divulgatori storici; ore 12:00 Incontri su rapporto uomini-terra-cibo e alimentazione-salute, ciclo produttivo dei prodotti biologici, specificità dell’enogastronomia del territorio del Biodistretto Etrusco Romano, i Biodistretti della Regione Lazio; ore 13:00 Buffet a base dei prodotti agricoli ed agroalimentari specifici del territorio del Biodistretto Etrusco Romano; ore 13:00 Musica dal vivo: C.A.B. (Central Avenue Breakdown) da 27 anni interpreta il blues delle origini, rurale e metropolitano.

Il Borgo di Tragliata è situato alle porte di Roma, sorge su di un suggestivo sperone di tufo. Le sue origini storiche risalgono all’epoca etrusca, di cui rimangono tuttora intatti i blocchi delle mura perimetrali e i granai a imbuto. Oltre a questo la storia ha lasciato al Borgo di Tragliata la torre per gli avvistamenti dei Saraceni e due splendide chiese, una in stile barocco ed una di epoca medievale.


Condividi

ULTIME NEWS