Pubblicato il

Allumiere, in tanti in preghiera per suor Lina Pacifici

Allumiere, in tanti in preghiera per suor Lina Pacifici

Si è svolta giovedì ad Allumiere la santa messa concelebrata dal parroco don Roberto e dai sacerdoti don Augusto, don Herbert, don Stefano e don Luciano, nell’ottavario della morte

Condividi

ALLUMIERE – Tanta gente commossa ha partecipato giovedi pomeriggio alle 17 alla Santa Messa nell’ottavario della morte dell’amatissima Suor Lina Pacifici (96 anni), la suora Adoratrice del Sangue di Cristo è deceduta presso l’Istituto religioso delle ASC di Velletri e, proprio lì si è svolto il funerale. Gli allumieraschi, non avendo potuto porgerle l’estremo saluto hanno partecipato in massa all’ottavario.

La celebrazione liturgica, molto commovente e sentita è stata concelebrata dal parroco don Roberto e dai sacerdoti don Augusto, don Herbert, don Stefano e don Luciano. Tutti hanno voluto salutare Suor Lina. Ad animare la messa musicalmente è stato il coro del GGP: tutti i molti rappresentanti del gruppo parrocchiale con lei sono cresciuti.

Don Augusto Baldini nell’omelia ha ricordato il grande lavoro che hanno fatto ad Allumiere le Suore Adoratrici del Sangue di Cristo ricordando tutte le suore che sono arrivate ad Allumiere che qui sono morte e le molte che sono andate via.

La sua omelia è stata molto commovente e lui stesso si è commosso pensando al bellissimo lavoro da loro svolto.

Anche don Stefano ha avuto un bellissimo ricordo di Suor Lina e ha raccontato molti episodi e molti eventi e, soprattutto, ha esortato tutti a “Ringraziare il Signore per la vita cristiana vissuta da Suor Lina nella semplicità, nel silenzio, nell’obbedienza, nella castità e nell’appartenenza al Nostro Signore”.

Molta gente ha ricordato Suor Lina e hanno ringraziato il Signore per averla conosciuta.

©RIPRODUZIONE RISERVATA


Condividi

ULTIME NEWS