Pubblicato il

Ladispoli, è subito sfida salvezza contro l’Audace

Ladispoli, è subito sfida salvezza contro l’Audace

Ladispoli in campo contro Audace, una sfida salvezza importante. Inizia col botto il 2024 per gli uomini di Puccica alla ricerca di punti per allontanarsi dalla zona che scotta. L’Academy, che nell’ultima giornata del 2023 è stata superata in ...

Condividi

Ladispoli in campo contro Audace, una sfida salvezza importante. Inizia col botto il 2024 per gli uomini di Puccica alla ricerca di punti per allontanarsi dalla zona che scotta. L’Academy, che nell’ultima giornata del 2023 è stata superata in casa all’Angelo Sale 4-0 dall’Aurelia Antica Aurelia, ha voglia di riscattarsi. Tra gli assenti Alessandro Colace. Il centrocampista dovrà accomodarsi in tribuna perché squalificato per somma di ammonizioni. Sta meglio ma è difficile il recupero dell’esterno Daniele Aracri che sta provando ad accelerare i tempi mettendosi alle spalle una fastidiosa pubalgia. «Ci siamo fermati per ricaricare le batterie – sostiene il difensore Valerio Ranieri, classe 2000 – ma ora è tempo di cominciare il nuovo anno con tanta carica con l’obiettivo principale di uscirne quanto prima dalla zona playout. Contro Audace inutile nasconderlo, sarà un duello importantissimo e noi abbiamo tutte le carte in regola per portarci a casa i tre punti». Audace che nella 18° giornata ha subito un 3-0 in casa del Rieti e in quella precedente addirittura un 6-0 dal Montespaccato sempre in trasferta. Da aggiungere anche il 2-1 incassato davanti al proprio pubblico con la Pescatori Ostia: la vittoria manca da cinque turni.

Un rebus al momento la formazione ma a livello tattico si resta con il 3-4-2-1. Tra i pali è certa la presenza di Tomarelli, in difesa Ranieri, Mengoni e Temperini con probabilità saranno i tre centrali con capitan Buonanno largo a sinistra e D’Aguanno sul versante opposto. Paganetti in mezzo con Cedeno favorito, poi Iurato e Leonardi supporteranno l’attaccante Suma. In chiave salvezza impegni proibitivi per il Villalba con la W3 Maccarese, per la Pescatori Ostia sul campo della capolista Pomezia e del Citizien Academy che se la vedrà con un Civitavecchia in netta ripresa. Il fischio d’inizio è previsto nel pomeriggio alle ore 14.30. Designato per Audace-Ladispoli il signor Alfonsorocco Rosania della sezione di Finale Emilia coadiuvato dagli assistenti Eleonora Capece e Emanuele Rotatori di Ciampino.

©RIPRODUZIONE RISERVATA


Condividi

ULTIME NEWS