Pubblicato il

La corsa del Tolfa si ferma contro il Parioli

La corsa del Tolfa si ferma contro il Parioli

Il 2024 comincia nel modo peggiore per il Tolfa. Il team di mister Roberto Macaluso dopo 9 vittorie consecutive ieri pomeriggio ha subìto una sconfitta beffa per 1-0 contro il Parioli allenato del mister civitavecchiese Nicola Salipante sul campo ...

Condividi

Il 2024 comincia nel modo peggiore per il Tolfa. Il team di mister Roberto Macaluso dopo 9 vittorie consecutive ieri pomeriggio ha subìto una sconfitta beffa per 1-0 contro il Parioli allenato del mister civitavecchiese Nicola Salipante sul campo di Campagnano. La squadra di casa ha battuto i collinari grazie alla trasformazione dal dischetto di Miguel Vittorini al 25’ del primo tempo. A fronte della sconfitta il Tolfa è scivolato al terzo posto a 36 punti in tandem con la Sorianese alle spalle della capolista Urbetevere (40 punti) e al Palocco (39 punti). Il Parioli invece è salito al sesto posto a 26 punti. I tolfetani pur giocando una buona partita non sono riusciti a concretizzare il bel gioco e a chiudere la partita valida per la prima giornata del girone di andata del campionato regionale di Promozione girone A.

«È stata una partita a senso unico, ma purtroppo non siamo riusciti a segnare – spiega il tecnico del Tolfa Roberto Macaluso – abbiamo giocato 90 minuti nella metà campo avversaria. Loro su una palla lunga hanno trovato il rigore e hanno vinto con quell’unica azione. Nonostante la sconfitta sono contento della prestazione dei miei ragazzi, non siamo riusciti soltanto a fare gol, ma va bene così e non fa niente. Ci rimbocchiamo le maniche e ci risentiamo martedì (domani, ndr) con la nostra serenità e tranquillità che ci contraddistingue. Sinceramente anche il pareggio ci sarebbe andato stretto, ma questo è il bello e il brutto del calcio, quindi complimenti comunque ai miei ragazzi».

Al settimo cielo il tecnico civitavecchiese Nicola Salipante che ha preso la guida del Parioli circa un mese e mezzo fa: «Al mio debutto sulla panchina del Parioli abbiamo vinto col Santa Marinella e poi col Fregene, abbiamo poi perso col Palidoro e pareggiato col Pescia Romana. Oggi (ieri, ndr) abbiamo battuto il Tolfa: ciò ha permesso alla nostra squadra di ottenere un buon range di punti con cui siamo saliti in classifica. In settimana, sapendo che dovevamo giocare contro la corazzata Tolfa reduce da 9 successi di fila, ho preparato i ragazzi e ho impostato la partita giocando in difesa per aspettare gli avversari e colpirli in contropiede e così è stato – spiega mister Salipante – in uno di questi contropiede abbiamo trovato il penalty con cui abbiamo segnato e vinto. Abbiamo lasciato la gestione e il campo al Tolfa per cercare il contropiede: abbiamo avuto 4 palle gol trovandoci a tu per tu col portiere. Abbiamo vinto meritatamente senza rubare nulla legittimando la vittoria contro una squadra davvero molto forte e competitiva quale è il Tolfa».

©RIPRODUZIONE RISERVATA


Condividi

ULTIME NEWS