Pubblicato il

Minaccia il suicidio: salvata

Minaccia il suicidio: salvata

Pomeriggio impegnativo quello di ieri per i Vigili del fuoco di Civitavecchia, impegnati per un soccorso a persona. Una ragazza di ventotto anni, italiana, ha telefonato direttamente in caserma minacciando di togliersi la vita. Il vigile del fuoco ...

Condividi

Pomeriggio impegnativo quello di ieri per i Vigili del fuoco di Civitavecchia, impegnati per un soccorso a persona.

Una ragazza di ventotto anni, italiana, ha telefonato direttamente in caserma minacciando di togliersi la vita. Il vigile del fuoco che ha risposto alla chiamata ha subito compreso la gravità del problema ed è riuscito a trattenere la ragazza al cellulare, strappandole importanti informazioni sulla sua posizione. Una volta comunicato il tutto all’equipaggio della 17A che scandagliava le zone cittadine, è stato possibile far scattare il soccorso.

Gli uomini della caserma Bonifazi sono riusciti a intercettare la giovane in via Buonarroti: versava in evidente stato confusionale. La ventottenne è stato quindi affidata ai sanitari del 118 intervenuti sul posto.


Condividi

ULTIME NEWS