Pubblicato il

Terzo pareggio di fila per l’Aranova: contro l’Astrea termina 0-0

Terzo pareggio di fila per l’Aranova: contro l’Astrea termina 0-0

Terzo pareggio di fila per l’Aranova che a Roma, sul campo dell’Astrea, non va oltre lo 0-0. Per il tecnico Pierluigi Vigna la vittoria è rimandata. Dunque, su un campo difficile, di fronte a una squadra grintosa, un pari è sinonimo di fieno ...

Condividi

Terzo pareggio di fila per l’Aranova che a Roma, sul campo dell’Astrea, non va oltre lo 0-0. Per il tecnico Pierluigi Vigna la vittoria è rimandata. Dunque, su un campo difficile, di fronte a una squadra grintosa, un pari è sinonimo di fieno in cascina. Un pareggio da non buttar via, anche in virtù del fatto che è stato conquistato contro una formazione che è a due punti di vantaggio sull’Aranova. Uno scontro salvezza che è terminato senza vinti né vincitori in una gara segnata dall’equilibrio.

«È un punto che ci prendiamo – spiega Teti – ci permette di rimanere sulla scia delle altre rivali alla salvezza. Abbiamo fatto il nostro, giocando una buona partita. Certo, se avessimo vinto sarebbe stato meglio, è un punto che ci permette di muovere la classifica».

Con 22 punti punti la compagine rossoblu si tuffa al prossimo impegno, alle Muracciole contro il Villalba, squadra invischiata nelle zone basse della classifica. L’occasione è di quelle da non perdere, occorre fare tre punti per ritirarsi su da una classifica delicata e galvanizzare l’ambiente che desidera tornare al successo.

©RIPRODUZIONE RISERVATA


Condividi

ULTIME NEWS