Pubblicato il

Maxi sequestro a Civitavecchia: arrestato con 29 kg di hashish

Maxi sequestro a Civitavecchia: arrestato con 29 kg di hashish

In manette un 19enne romano fermato al casello autostradale: nel doppiofondo dell’auto aveva 33 involucri di droga

Condividi

CIVITAVECCHIA – Nella serata dello scorso 6 gennaio, durante un servizio dedicato al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti nella Capitale, gli agenti della Squadra Mobile, col supporto dei poliziotti del Distretto di Polizia Fidene, del Commissariato Romanina e della Polizia Stradale, hanno effettuato un controllo ad un’autovettura con a bordo un giovane, nei pressi del casello autostradale di Civitavecchia Nord.

Gli investigatori, nella parte posteriore del veicolo, hanno individuato un “doppio fondo”, con apertura nascosta, all’interno del quale erano stati stipati 33 involucri contenenti circa 29 kg di hashish.

Il soggetto, un 19enne romano, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e, al termine delle formalità di rito, è stato associato alla casa Circondariale di Civitavecchia.

©RIPRODUZIONE RISERVATA


Condividi

ULTIME NEWS