Pubblicato il

Suolo pubblico, si cambia

Suolo pubblico, si cambia

Dal 15 gennaio istanze solo per via telematica

Condividi

A decorrere dal 15 Gennaio 2024 le richieste tendenti ad ottenere la concessione per occupare il suolo pubblico non potranno più essere presentate su supporto cartaceo o tramite la Pec istituzionale, ma redatte e trasmesse esclusivamente per via telematica mediante la piattaforma dedicata nella sezione Lavori Pubblici-Ambiente accessibile tramite utilizzo dello SPID o CIE al link : https://comunecivitavecchia.elixforms.it/ .

La suddetta procedura, approvata con Determinazione Dirigenziale n. 5567 del 20/12/2023, consentirà agli uffici comunali di acquisire quanto trasmesso online dai cittadini e gestire a distanza tutte le successive fasi procedimentali fino al rilascio, sempre telematico, dell’autorizzazione medesima.

Si precisa inoltre che in base alla tipologia, le istanze da presentare e relative procedure, a titolo esemplificativo, si possono classificare in:

a) OSP Ordinarie: attività di carattere edilizio e generiche;

b) OSP semplificate: iniziative promosse da ETS (Onlus), manifestazioni politiche, culturali, sportive ecc., riprese cinematografiche e traslochi, e che pertanto rispetto alla tipologia di Osp da richiedere esiste un apposito modello.

Si invitano gli interessati a prendere visione del presente avviso e a rivolgersi per eventuale assistenza alla compilazione delle istanze al Servizio 4 – Sezione LL.PP. contattando l’Ufficio tramite i seguenti recapiti telefonici: 0766 590881- 0766 590882 o a mezzo l’email: lavoripubblici@comune.civitavecchia.rm.it


Condividi

ULTIME NEWS