Pubblicato il

Termosifoni spenti: alunni al freddo al plesso Papacchini

Termosifoni spenti: alunni al freddo al plesso Papacchini

CIVITAVECCHIA – Rientro a scuola con problemi, ieri mattina, all’IC Ennio Galice di San Gordiano. «I bambini sono stati costretti a stare tutta la mattina con le giacche e le sciarpe - hanno tuonato i genitori all’uscita da scuola - i ...

Condividi

CIVITAVECCHIA – Rientro a scuola con problemi, ieri mattina, all’IC Ennio Galice di San Gordiano.

«I bambini sono stati costretti a stare tutta la mattina con le giacche e le sciarpe – hanno tuonato i genitori all’uscita da scuola – i termosifoni non funzionavano: e proprio oggi (ieri ndr) faceva un gran freddo, rispetto alle scorse settimane. È possibile che non si possano controllare per tempo gli impianti di riscaldamento, per evitare problemi di questo tipo?».

I termosifoni non sono partiti in particolare nel plesso Papacchini, che comprende scuola materna, classi della primaria e scuola secondaria di primo grado. Alunni e insegnanti sono stati al freddo tutta la mattina.

«Purtroppo è un problema che si presenta quando si torna da vacanze lunghe, come in questo caso – ha spiegato il dirigente scolastico Roberto Mondelli – le caldaie vanno in blocco e non ripartono». Un controllo il giorno precedente potrebbe evitare di far trovare gli istituti in questa situazione.

«Abbiamo quindi contattato il Comune per segnalare il disservizio; il Pincio ha quindi inviato i tecnici sul posto – ha aggiunto il preside – in tarda mattinata la caldaia ha ripreso a funzionare».

Per la giornata di oggi la situazione dovrebbe quindi tornare completamente alla normalità. «La prossima volta – hanno auspicato i genitori – sarebbe meglio verificare per tempo il corretto funzionamento delle caldaie».

©RIPRODUZIONE RISERVATA


Condividi

ULTIME NEWS