Pubblicato il

«Continueremo a investire per rafforzare il comparto sanità»

«Continueremo a investire per rafforzare il comparto sanità»

Tra i temi trattati quello della possibile realizzazione di un ospedale sul territorio

Condividi

LADISPOLI – Incontro martedì tra il sindaco Alessandro Grando e il presidente della regione, Francesco Rocca. All’ordine del giorno, tra i vari temi, quello relativo alla sanità dopo l’esclusione della città balneare dai comuni dove realizzare una struttura ospedaliera. Era stato infatti questo uno dei punti principali della campagna elettorale del primo cittadino (al suo secondo mandato). Ed è proprio su questo tema che poco prima delle festività, vista l’esclusione di Ladispoli dai comuni dove realizzare una struttura ospedaliera, l’opposizione era insorta contro Grando.
Nell’incontro Grando ha assicurato il massimo impegno dell’amministrazione per potenziare l’assistenza territoriale. «Ringrazio il sindaco di Ladispoli, Alessandro Grando, per aver sottoposto le proposte a sostegno della sanità della propria città e del litorale romano. Continueremo a investire per rafforzare il comparto sanità, i servizi territoriali e le figure professionali della nostra Regione», ha detto il governatore della Pisana. «Sono certo che il presidente Rocca adotterà altri importanti provvedimenti a sostegno di Ladispoli e del litorale, non soltanto in ambito sanitario. Il Comune di Ladispoli è pronto a fare la sua parte, mettendo a disposizione un’area su cui realizzare un presidio ospedaliero a servizio del litorale a nord di Roma, con l’auspicio che venga inserito nella prossima programmazione regionale», ha commentato il sindaco Grando.

©RIPRODUZIONE RISERVATA


Condividi

ULTIME NEWS