Pubblicato il

Marine Goddness: «Nessun provvedimento di sgombero dello scafo del P430»

Marine Goddness: «Nessun provvedimento di sgombero dello scafo del P430»

CIVITAVECCHIA – «Nei confronti della Marine Goddess S.r.L non è stata iniziata, né è pendente, né è stata conclusa alcuna procedura di liquidazione giudiziale (fallimento)». Lo confermano dalla stessa società proprietaria dello scafo del ...

Condividi

CIVITAVECCHIA – «Nei confronti della Marine Goddess S.r.L non è stata iniziata, né è pendente, né è stata conclusa alcuna procedura di liquidazione giudiziale (fallimento)». Lo confermano dalla stessa società proprietaria dello scafo del P430, presente all’interno dell’ex cantiere Privilege Yard nella zona nord del porto. Cantiere che oggi è per la maggior parte destinato alle auto in polizza, con un’area però affidata recentemente a Tankoa Yachts, impegnata in attività di cantieristica navale. «Non è stato emesso alcun provvedimento da parte della Pubblica Amministrazione – hanno inoltre chiarito da Marina Goddness Srl – contenente alcun ordine di sgombero dello scafo P430 presente nell’area ex Privilege».


Condividi

ULTIME NEWS