Pubblicato il

Cerveteri, il 2024 parte col botto

Cerveteri, il 2024 parte col botto

Mastropietro, autore di 21 punti: «Gara coraggiosa, spumeggiante e avvicente»

Condividi

Con un successo pesante, ottenuto in rimonta, brinda al nuovo anno la RIM Cervteri, che espugna il campo di Palocco nel posticipo.

Non è stata una partita facile, con i parziali di 27-15, 12-23, 20-17, 20-29 che hanno segnato una gara viva e aperta a ogni risultato.

L’ultimo tempo è stato su di giri, Mastropietro, che risulterà il più prolifico, ha consentito di fare una grande rimonta con il finale di 79 a 84.

Ci voleva una vittoria lontano da casa, dove fino ad ora i ceriti avevano quasi sempre ciccato.

E questa, sicuramente, vale molto come vittoria perchè consente agli uomini di coach Russo di compiere un bel passo in avanti, alle spalle delle grandi.

Mastropietro è stato il giocatore più produttivo, mettendo a canestro 21 punti.

«In generale è stata una gara coraggiosa, spumeggiante e avvicente, visto che abbiamo recuperato nell’ultimo tempo, mettendoci testa e cuore – dice il cestista cerite- . Siamo contenti della vittoria che ci dà tanta carica emotiva e poi, guardando la classifica, ci permette di fare un passo in avanti. Dobbiamo salvarci, pensiamo a questo obiettivo, che sappiamo dovremo batterci fino all’ultimo per ottenerlo».

©RIPRODUZIONE RISERVATA


Condividi

ULTIME NEWS