Pubblicato il

I volontari della Prociv sempre in prima linea

Il bilancio di Antonio Filabozzi

Condividi

TOLFA – A Tolfa i volontari della Prociv sempre in prima linea in ogni necessità. Il gruppo collinare, guidato da Antonio Filabozzi, da anni opera attivamente nelle emergenze, svolge un ottimo servizio durante le feste e le varie iniziative. Più volte le amministrazioni comunali che si sono succedute hanno dato dei riconoscimenti al gruppo. Durante il covid i volontari prociv hanno fatto di tutto restando in servizio h24. In questi ultimi anni poi sono in crescita gli incendi e gli incidenti e Filabozzi e suoi uomini corrono sempre. “Il 2023 è stato un anno molto caldo e avaro di pioggia che ha favorito gli incendi e quindi – spiega il presidente della Prociv di Tolfa, Antonio Filabozzi – è aumentato il lavoro per le associazioni di prociv del territorio”.

Filabozzi e i suoi sono intervenuti anche sugli incidenti e nelle calamità. Sempre operativi poi nelle pessime condizioni meteo: “All’inizio della stagione invernale molte giornate di vento forte ci hanno impegnato molto per la caduta di alberi sulle strade provinciali – prosegue Antonio Filabozzi – poi naturalmente abbiamo svolto i molti servizi per le feste del paese, che non sono poche”. Per quanto riguarda il 2024: “Per il nuovo anno naturalmente – conclude Filabozzi – saremo in prima linea nelle solite emergenze, incendi ecc. e continueremo a dare sempre il nostro aiuto alla popolazione rispondendo alle loro richieste di ogni genere”.


Condividi

ULTIME NEWS