Pubblicato il

IUL, al via il master per formare operatori nei servizi per l’impiego

IUL, al via il master per formare operatori nei servizi per l’impiego

ROMA (ITALPRESS) – L’Università Telematica degli Studi IUL, in collaborazione con l’Associazione Nazionale Enti di Formazione Professionale (FORMA) e il Centro Italiano Opere Femminili Salesiane (CIOFS – FP ETS), ...

Condividi

ROMA (ITALPRESS) – L’Università Telematica degli Studi IUL, in collaborazione con l’Associazione Nazionale Enti di Formazione Professionale (FORMA) e il Centro Italiano Opere Femminili Salesiane (CIOFS – FP ETS), propone la seconda edizione del Master per Esperto in servizi e politiche del lavoro.
Il master di I livello forma operatori pubblici e privati dei servizi per l’impiego (centri per l’impiego, enti ed istituzioni di istruzione e formazione, enti del terzo settore, agenzie per il lavoro, scuole, università, associazioni datoriali e sindacali), con l’obiettivo di trasmettere conoscenze e competenze sulla complessa disciplina e l’organizzazione del mercato del lavoro.
Il corso viene effettuato in un momento di decisiva riforma del sistema delle politiche attive del lavoro, attraverso il programma GOL (Garanzia Occupabilità Lavoratori), finanziato dal PNRR, e le misure sostitutive del reddito di cittadinanza per i suoi ex beneficiari occupabili.
In questo contesto, la formazione degli operatori dei servizi all’impiego pubblici e privati è elemento decisivo per l’efficacia delle politiche attive che le diverse Regioni stanno implementando in questi mesi per garantire la costruzione di mercati del lavoro più efficienti nella collocazione e ricollocazione lavorativa dei lavoratori disoccupati.
“Sono già più di 50 gli iscritti al Master, a conferma dell’importante interesse e riscontro verso la proposta che, come sistema degli enti di formazione, abbiamo fatto in risposta alle sfide di qualificazione degli interventi che il programma GOL impone”, afferma la presidente della Fondazione Ciofs Fp ETS Sr Manuela Robazza.
La didattica del master combina l’approccio accademico con quello professionale e tecnico coinvolgendo docenti esperti di politiche attive nel mercato del lavoro.
Articolato in 6 moduli per le diverse discipline giuridiche, economiche, pedagogiche e sociologiche, il percorso formativo ha durata annuale e consente il conseguimento di 60 Crediti Formativi Universitari.
Alla luce del grande interesse rispetto alle tematiche del corso, le iscrizioni resteranno aperte fino al 29 febbraio 2024, fermo restando che le attività formative online potranno essere fruite nel corso dello stesso mese di febbraio 2024.

– foto ufficio stampa IUL –
(ITALPRESS).


Condividi

ULTIME NEWS