Pubblicato il

Tidei accusato di diffamazione: al via oggi il processo

Tidei accusato di diffamazione: al via oggi il processo

Il giornalista Cristiano Degna trascina il sindaco in tribunale

Condividi

S. MARINELLA – Prenderà il via questa mattina, il processo che vede coinvolti il sindaco Tidei e il giornalista Cristiano Degni. Il primo cittadino, infatti, è accusato di diffamazione per alcune frasi scritte sui social network e rivolte al rappresentante della stampa.

“Ossigeno e Media Defence – come scrive in una nota l’organizzazione non governativa che fornisce assistenza legale ai giornalisti – si costituirà parte civile in questo processo penale, a tutela della libertà di stampa e a sostegno delle ragioni del giornalista, che è stato pubblicamente accusato di aver commesso non meglio precisati fatti gravi e deontologicamente scorretti”. Il giornalista, assistito dall’avvocato Marco Eller Vainicher del Foro di Milano, ha reagito querelando il sindaco per diffamazione commessa con l’aggravante del mezzo di pubblicità diverso dalla stampa.

“Nei miei articoli e sul blog – spiega Degni -ho criticato Pietro Tidei sempre ed esclusivamente sul piano politico, fin dal suo primo mandato iniziato nel 2007 definendo autoritaria e inconcludente la sua gestione dell’amministrazione comunale, basandomi sui fatti e rispettando le regole del giornalismo”.

©RIPRODUZIONE RISERVATA


Condividi

ULTIME NEWS