Pubblicato il

Concorso letterario dedicato ad Italo Calvino: premiati 4 studenti dell’istituto Paolo Baffi

Concorso letterario dedicato ad Italo Calvino: premiati 4 studenti dell’istituto Paolo Baffi

Una grande soddisfazione risultato per la scuola: i ragazzi premiati hanno ricevuto targhe, corsi di inglese e premi in denaro. I dettagli

Condividi

FIUMICINO – Una grande soddisfazione e motivo d’orgoglio per tutto l’istituto scolastico: è stata una giornata emozionante al Teatro del Lido di Ostia, dove alla presenza di centinaia di studenti delle scuole secondarie del X Municipio, si è svolta la cerimonia di premiazione del concorso letterario “Un sognatore innamorato della realtà – Raccontare Italo Calvino a cento anni dalla sua nascita”, indetto dal X Municipio di Roma, al quale anno partecipato dei giovani studenti dell’IIS Paolo Baffi di Fiumicino.

Il compito per alunni e insegnati non è stato così semplice, perché il tempo per soffermarsi sulla produzione di Calvino, riflettere sulle tematiche proposte e produrre elaborati pertinenti è stato davvero poco. Ciò nonostante la giuria, composta da intellettuali di indiscussa fama, tra cui il presidente Gianni Maritati e professionisti quali il prof. Luigi Saito, la presidente del X Municipio Dott.ssa Giampaola Pau, il prof. Luigi Di Siena, il Prof Donato Di Stasi e diversi altri, ha deciso di premiare ben quattro allievi dell’IIS Paolo Baffi di Fiumicino.

Le categorie su cui cimentarsi erano tre, ispirate ad altrettante tematiche della produzione calviniana: “Città invisibili”, “Se una notte d’inverno…..”, “Racconti di mare”. Per ognuna di queste tematiche erano previsti tre vincitori per la scuola secondaria di secondo grado e altrettanti per quella di primo.

Dopo aver preso posto al Teatro del Lido, studenti, professori e autorità sono stati accolti dalle calde note suonate al sassofono da Nicola Alesini che, ispirandosi a racconti delle “Città invisibili”, ha aperto i lavori emozionando la platea. In seguito l’assessore Margherita William, che non manca di sottolineare di essere stata allieva all’Enriques, ha subito proceduto con la premiazione e per noi è stata una grande emozione, infatti la giuria si è così espressa nei riguardi dei studenti dell’Istituto Paolo Baffi:

1^ classificato per la tematica “Le città invisibili” – Andrea Perugini (4GL);

1^ classificato per la tematica “Racconti di mare” – Asia Tedde (1LL);

2^ classificato categoria Racconti di mare – Anita Sarkanych (2HL);

3^ classificato categoria Se una notte d’inverno – Vittoria Esposito (1HL)

I ragazzi premiati hanno ricevuto targhe, corsi di inglese e premi in denaro, ma il più grande dono per il pubblico è stato quello di ascoltare i racconti, classificati primi, dalla viva voce dei propri autori. I testi sono stati tutti emozionanti, ma quello autobiografico di Andrea Perugini ha commosso fino alle lacrime tutto il pubblico presente, trasmettendo ai giovani un messaggio di grande coraggio e di forza d’animo (proprio come ricorda il titolo del suo testo “Andreia”) e un invito accorato a lottare per essere sempre sé stessi.

Iniziative come questa si rivelano sempre una grande opportunità di crescita per alunni e insegnanti e consolidano il legame tra istituzioni e territorio attraverso produzione di cultura. L’Istituto Paolo Baffi ringrazia, quindi, il X Municipio e le associazioni Observo APS, Arteka, che hanno collaborato all’organizzazione dell’evento, che hanno dato questa opportunità di lavorare attraverso una didattica più stimolante.


Condividi

ULTIME NEWS