Pubblicato il

Nautilus pronto per l’esordio nella vasca dei Castelli Romani

Nautilus pronto per l’esordio nella vasca dei Castelli Romani

La Nautilus sta per affrontare la prima gara del campionato di A2. Tutto pronto per l'esordio. Si giocherà fuori casa contro Castelli Romani 1981 nel primo pomeriggio presso lo Stadio del nuoto di Anzio. Una prima esperienza fuori casa per la ...

Condividi

La Nautilus sta per affrontare la prima gara del campionato di A2. Tutto pronto per l’esordio. Si giocherà fuori casa contro Castelli Romani 1981 nel primo pomeriggio presso lo Stadio del nuoto di Anzio.

Una prima esperienza fuori casa per la società civitavecchiese che si confronterà nel corso dei prossimi mesi con otto club di valore nel girone sud.

Si tratta di un tabellone molto delicato dal punto di vista dei parziali, dove ogni partita vinta e persa ha un grande valore ai fini della classifica finale.

«La squadra a livello mentale è forte, dà dei riscontri importanti e volitivi- afferma il mister e direttore sportivo Daniele Lisi- Ne abbiamo avuto dimostrazione nell’ultima amichevole disputata contro Volturno e restiamo ottimisti nonostante il percorso d’allenamento svolto finora non sia totalmente sufficiente per arrivare pronti al campionato di serie A2. Senza alibi daremo il massimo per giocare e fare ciò che dobbiamo fare. Un grande in bocca al lupo alle nostre atlete e un ringraziamento alla società».

Un pensiero diffuso nel club verde azzurro, con il chiaro obiettivo di pensare prima alla salvezza e al mantenimento della seconda categoria nazionale femminile, e poi a tutto ciò che arriverà nel corso del campionato che si concluderà a fine aprile.

Il 21 gennaio le atlete della A2 e tutta la Nautilus invitano il movimento natatorio e tutti i civitavecchiesi sugli spalti del Pala Galli per la seconda giornata contro GLS Napoli Lions.

©RIPRODUZIONE RISERVATA


Condividi

ULTIME NEWS