Pubblicato il

Un’Asp “incerottata” riceve la visita del Fiumicino

Un’Asp “incerottata” riceve la visita del Fiumicino

Dopo la pausa natalizia con la bella parentesi del trofeo Lazio Winter Cup tornano questo fine settimana i campionati di pallavolo che vedono impegnate le principali formazioni dell’Asp Civitavecchia. In serie C femminile non inizia ottimamente il ...

Condividi

Dopo la pausa natalizia con la bella parentesi del trofeo Lazio Winter Cup tornano questo fine settimana i campionati di pallavolo che vedono impegnate le principali formazioni dell’Asp Civitavecchia. In serie C femminile non inizia ottimamente il 2024 della squadra civitavecchiese che ha 8 atlete indisponibili per influenza; ad oggi Giovanni Guidozzi ha disponibili solo Federica Belli, Giulia Pignatelli, Flavia Vitangeli, Carlotta Donati, Claudia Cernicchiaro. Certamente indisponibile anche la veterana Elisa Fabeni. Sarà un problema anche mettere in campo una formazione al completo. La partita di oggi si preannuncia molto difficile considerando la necessità che le rossoblu hanno di vincere a punteggio pieno contro il Fiumicino penultimo in classifica nel girone B; l’allenatore deciderà chi potrà schierare in campo solo qualche ora prima della partita in programma al Palazzetto Insolera-Tamagnini alle 18. Dopo undici partite la classifica del girone B vede l’Asp Civitavecchia decima con 11 punti insieme al Casal Bertone distante tre punti dalla zona a rischio retrocessione: per le rossoblu è importante realizzare il massimo punteggio contro le squadre di bassa classifica per mettere al sicuro l’obiettivo salvezza. Nel campionato di serie C maschile impegno casalingo in serata anche per l’Etruria Volley che al Palazzetto Comunale di Tuscania affronterà il Fibra Radio Volley Life. I gialloblù del tecnico Quaglia sono decimi in classifica nel girone A con 12 punti.

©RIPRODUZIONE RISERVATA


Condividi

ULTIME NEWS