Pubblicato il

Santa Marinella, contributi per il rimborso delle rette ai centri estivi 2023

Pubblicata la delibera che consente l’assegnazione

Condividi

S. MARINELLA – E’ stata pubblicata una delibera, che consente l’assegnazione di contributi per il rimborso delle rette ai centri estivi 2023, per le famiglie residenti a Santa Marinella. In esecuzione dell’atto che prevede le misure per favorire il benessere dei minorenni e per il contrasto alla povertà educativa, grazie al riconoscimento di voucher o contributi per rimborso rette centri estivi per le famiglie residenti, è stato istituito un fondo per le attività socio-educative a favore dei minori, nello stato di previsione della spesa del Ministero dell’economia e delle finanze, con una dotazione di 60 milioni di euro per l’anno 2023, destinato al finanziamento di iniziative dei Comuni attuate nel periodo 1° giugno – 31 dicembre 2023, anche in collaborazione con enti pubblici e privati, finalizzate al potenziamento dei centri estivi, dei servizi socio-educativi territoriali e dei centri con funzione educativa e ricreativa che svolgono attività a favore dei minori. Il periodo di frequenza ai centri estivi è riferito ai mesi di giugno, luglio, agosto e settembre, periodo in cui alcune famiglie hanno fatto frequentare ai propri figli un servizio educativo estivo, indispensabile a coprire le esigenze delle famiglie durante il periodo di chiusura delle scuole. Sono stati destinati al Comune di Santa Marinella 16.412 euro, finalizzati all’abbattimento delle rette pagate dalle famiglie, per la frequenza presso i Centri estivi presenti nel territorio comunale.

Le famiglie interessate, possono presentare domanda di rimborso delle rette versate, entro il 30 gennaio 2024, utilizzando il modello apposito, completo della documentazione prevista. La domanda deve essere presentata tramite Pec a protocollosantamarinella@postecert.it . Il contributo può essere concesso per le settimane di frequenza che possono essere anche non consecutive e possono essere relative anche in centri estivi differenti, anche aventi costi di iscrizione e settimanali differenti. Per avere il contributo bisogna avere la residenza nel Comune di Santa Marinella, l’iscrizione dei minori ad un centro estivo regolarmente autorizzato, avere una età tra i tre e i tredici anni, presentare un’attestazione Isee non superiore a 25mila euro. L’istanza deve essere compilata esclusivamente sull’apposito modulo, a cui va allegato la copia dell’Isee, la fotocopia del documento di identità del richiedente e le ricevute di pagamento delle rette del centro estivo prescelto.


Condividi

ULTIME NEWS