Pubblicato il

“Bassano Classica”, al via quattro giorni di eventi di musica

“Bassano Classica”, al via quattro giorni di eventi di musica

BASSANO IN TEVERINA – Quattro giorni di musica classica e contemporanea, in un mix che unisce musicisti affermati e giovani artisti. “Bassano Classica” va in scena nella sua tappa invernale – cui seguirà anche un appuntamento estivo – con ...

Condividi

BASSANO IN TEVERINA – Quattro giorni di musica classica e contemporanea, in un mix che unisce musicisti affermati e giovani artisti. “Bassano Classica” va in scena nella sua tappa invernale – cui seguirà anche un appuntamento estivo – con quattro giorni di eventi, 19-20 e 27-28 gennaio: musica, artisti internazionali e anche la riscoperta del territorio, visto che al termine dei concerti ci sarà una visita guidata notturna alla Torre dell’Orologio e al centro storico. L’evento, organizzato dal comune e finanziato dalla presidenza dal consiglio regionale del Lazio, andrà in scena nella chiesa di Santa Maria dei Lumi (piazza Nazario Sauro). Il primo evento è in programma nei giorni 19 e 20 gennaio, alle 21,15. Venerdì 19 protagonisti Caterina Palazzi & Flavia Massimo, rispettivamente al contrabbasso e al violoncello, che proporranno una live performance in duo con effetti e loop, sonorità ambient, jazz, psichedeliche. Il 20 gennaio ecco il Brass Duo, con Francesco Bucci (trombone e bassotuba) e ancora Caterina Palazzi al contrabbasso, con musica che spazia da libere improvvisazioni sperimentali a momenti più ritmici e strutturati dal sound drone/ambient. Sabato 27 (alle 21,15) e domenica 28 gennaio (alle 18), Alessio Pedini al piano. . Domenica spazio a Davide Dellisanti, pianista, Fulvia Mastrobuono, soprano, e Mauro Utzeri, baritono, con “Mimì e le altre – In viaggio con le donne del melodramma”. «Questo appuntamento – spiega il sindaco Alessandro Romoli – si pone l’obiettivo di promuovere il territorio attraverso la produzione musicale classica e contemporanea, valorizzando interpreti giovani, curiosi di sperimentare nel rispetto della tradizione musicale nazionale e internazionale con lo sguardo rivolto alla ricerca contemporanea. Un appuntamento invernale e uno estivo, residenze per giovani artisti, un rapporto stretto col territorio: Bassano Classica vuole essere un punto di riferimento certo per un pubblico attento e appassionato, pronto a scoprire nuovi linguaggi e nuove ibridazioni». Al termine dei concerti visita guidata notturna alla torre e al centro storico.

L’ingresso è gratuito. Maggiori informazioni al sito: https://bassanoclassica.iperhub.space/

©RIPRODUZIONE RISERVATA


Condividi

ULTIME NEWS