Pubblicato il

Nasce il comitato cittadino “Rifiuti radioattivi – no grazie”

Nasce il comitato cittadino “Rifiuti radioattivi – no grazie”

GALLESE – Sabato scorso, al termine di un’affollata assemblea di cittadini tenutasi al museo M. Scacchi di Gallese, alcune decine di persone hanno costituito il comitato cittadino di Gallese “Rifiuti radioattivi – no grazie”. Il comitato ...

Condividi

GALLESE – Sabato scorso, al termine di un’affollata assemblea di cittadini tenutasi al museo M. Scacchi di Gallese, alcune decine di persone hanno costituito il comitato cittadino di Gallese “Rifiuti radioattivi – no grazie”.

Il comitato impronterà «la sua azione – si legge nella nota – nel rispetto delle leggi e promuoverà l’informazione tra la popolazione in merito al tema dello stoccaggio dei rifiuti radioattivi in queste aree che, in base alla documentazione tecnico scientifica prodotta in questi anni dalle amministrazioni comunali della zona, dal biodistretto della Via Amerina e da altre associazioni locali, sono da ritenersi non idonee allo scopo».

«Per questo fine – prosegue l’associazione nella nota – si utilizzeranno tutte le modalità di informazione alla popolazione consentite dalla legislazione e dalla tecnologia e si promuoveranno incontri con esperti e/o consulenti».

Il comitato si farà promotore di quelle iniziative consentite dalla Costituzione italiana e dalla legge per esprimere le proprie considerazioni e il proprio dissenso sull’insediamento del deposito di rifiuti radioattivi di tutta Italia in questi territori e parteciperà alle eventuali manifestazioni contro la localizzazione nella Tuscia del deposito nazionale dei rifiuti radioattivi di tutta Italia che saranno promosse da altre associazioni, partiti, enti locali.

©RIPRODUZIONE RISERVATA


Condividi

ULTIME NEWS