Pubblicato il

Santa Marinella, Tidei: «Angeletti faccia lui un passo indietro»

Santa Marinella, Tidei: «Angeletti faccia lui un passo indietro»

SANTA MARINELLA – «Il consigliere Angeletti denunciato dal sindaco e rinviato a giudizio per corruzione, ora indagato per revenge porn, malgrado i guai giudiziari, continua a perseguire gli interessi altrui, ovvero di chi è stato denunciato ...

Condividi

SANTA MARINELLA – «Il consigliere Angeletti denunciato dal sindaco e rinviato a giudizio per corruzione, ora indagato per revenge porn, malgrado i guai giudiziari, continua a perseguire gli interessi altrui, ovvero di chi è stato denunciato insieme a lui ovvero far cadere questo sindaco». Intervento di Pietro Tidei dopo la mozione di sfiducia da parte dei consiglieri di minoranza. «Pronta ad aiutarlo la consigliera Alina Baciu che agisce “in loco parentis” (l’ex sindaco citato nel fascicolo della Procura nel revenge porn). E che sia in corso una vendetta politica è ormai chiaro e sancito dai giudici nello stesso fascicolo – aggiunge Tidei – Quindi invito i consiglieri Fantozzi, Fratturato, Di Liello e Fiorelli che insieme fanno un minestrone inservibile di destra e sinistra e che quindi sarebbero aggregati da mera buona volontà a dissociarsi da simili iniziative di cui così si rendono complici, intraprendendo le strade del confronto e del dialogo, anziché quelle della mera contrapposizione».

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Condividi

ULTIME NEWS